Piazza Affari chiude con il segno meno, male Fiat Industrial e Telecom

Ultima ora: La Borsa di Milano ha chiuso oggi in leggero ribasso. Il FTSE MIB ha perso lo 0,2% a 15.769,28 punti. Piazza Affari si è indebolita nel finale di seduta a causa del negativo andamento di Wall Street. I positivi dati sull'occupazione negli USA hanno potuto sostenere solo brevemente il mercato. Molti investitori non hanno voluto correre rischi e realizzato i loro benefici prima del fine settimane e delle elezioni presidenziali statunitensi. Fiat Industrial ha perso il 2,2%. UBS ha tagliato il suo rating sul titolo del produttore di veicoli industriali a "Neutral". Telecom Italia ha perso il 2%. Secondo delle voci di stampa Deutsche Telekom potrebbe tagliare il suo dividendo per il 2013. La maggior parte dei bancari ha chiuso in rosso. Intesa Sanpaolo ha perso lo 0,6%, UBI Banca lo 0,5%, Banco Popolare lo 0,6%, Banca Popolare dell'Emilia Romagna l'1,9% e Banca Popolare di Milano lo 0,9%. UniCredit ha guadagnato lo 0,2%, Banca MPS il 3,7% e Mediobanca il 2,6%. Autogrill ha guadagnato il 2,1%. Credit Suisse ha alzato il suo rating sul titolo del leader nella ristorazione autostradale e aeroportuale da "Neutral" ad "Outperform".

Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 17.086,85 -0,07% 2 dic 17:35 CET
Eurostoxx 50 3.015,13 -0,52% 2 dic 17:50 CET
Ftse 100 6.730,72 -0,33% 2 dic 17:35 CET
Dax 10.513,35 -0,20% 2 dic 17:45 CET
Dow Jones 19.170,42 -0,11% 2 dic 22:54 CET
Nikkei 225 18.426,08 -0,47% 2 dic 07:00 CET

Ultime notizie dai mercati