Italia Markets open in 8 hrs 15 mins

Piazza Affari e Borse europee previste in leggero rialzo in avvio, oggi l'asta del Tesoro

Valeria Panigada

Piazza Affari dovrebbe proseguire i guadagni di inizio settimana e aprire in territorio positivo, insieme alle Borse europee. Gli investitori guardano agli spunti positivi sul fronte della guerra commerciale Usa-Cina. Il quotidiano cinese Global Times (tabloid prodotto dal quotidiano ufficiale del Partito Comunista Cinese, il Quotidiano del Popolo) ha riportato che le controparti hanno raggiunto un accordo sulla "Phase 1" di una più ampia intesa commerciale, decidendo di ritirare alcuni dazi che sono stati imposti reciprocamente. Tuttavia si rimane cauti con alcune fonti vicine alle trattative che precisano che alcune differenze rimangono su come le tariffe punitive dovrebbero essere ritirate. I listini asiatici sono contrastati questa mattina con Shanghai piatta, Hong Kong in leggero calo e Tokyo in rialzo dello 0,35%.

La seduta sarà poi movimentata da alcune indicazioni macro in arrivo soprattutto dagli Stati Uniti, tra cui spiccano la bilancia commerciale e la fiducia dei consumatori. Per quanto riguarda l'Italia, oggi il Tesoro offrirà in asta Ctz e Btp legati all'inflazione per un importo compreso tra 1,75 e 2,5 miliardi, dando il via alle consuete aste di fine mese. Tra i singoli titoli di Piazza Affari, attenzione al comparto auto con Fca e Peugeot che sarebbero vicine a firmare un accordo vincolante. Si segnala infine che su Innovatec, quotato sul listino Aim Italia, da oggi sono vietati ordini senza limiti di prezzo dopo il balzo di oltre il 29% di ieri.