Italia markets close in 5 hours 20 minutes
  • FTSE MIB

    22.110,51
    +22,15 (+0,10%)
     
  • Dow Jones

    30.996,98
    -179,02 (-0,57%)
     
  • Nasdaq

    13.543,06
    0,00 (0,00%)
     
  • Nikkei 225

    28.822,29
    +190,84 (+0,67%)
     
  • Petrolio

    52,77
    +0,50 (+0,96%)
     
  • BTC-EUR

    27.248,73
    -240,99 (-0,88%)
     
  • CMC Crypto 200

    671,80
    -5,09 (-0,75%)
     
  • Oro

    1.862,40
    +6,20 (+0,33%)
     
  • EUR/USD

    1,2160
    -0,0015 (-0,12%)
     
  • S&P 500

    3.841,47
    -11,60 (-0,30%)
     
  • HANG SENG

    30.159,01
    +711,16 (+2,41%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.596,91
    -5,50 (-0,15%)
     
  • EUR/GBP

    0,8876
    -0,0015 (-0,17%)
     
  • EUR/CHF

    1,0777
    +0,0007 (+0,06%)
     
  • EUR/CAD

    1,5432
    -0,0066 (-0,43%)
     

Piazza Affari e Borse europee verso avvio debole, domina aumento casi coronavirus

Daniela La Cava
·1 minuto per la lettura

Si prospetta un avvio d'ottava debole per le principali Borse europee, Piazza Affari compresa dopo le indicazioni miste che sono arrivate dai listini asiatici e dai movimenti in calo dei future Usa. Gli investitori si concentrano ancora una volta sulle notizie in arrivo dalla pandemia e sull'aumento di nuovi casi di coronavirus nel mondo, mentre prosegue la campagna vaccinale. Si guarda poi agli Stati Uniti e si attende un nuovo pacchetto di aiuti promesso dal presidente eletto Usa, Joe Biden, che si insedierà formalmente alla Casa Bianca il prossimo 20 gennaio. Una necessità, quella di nuovi aiuti, dopo i deludenti dati sul mercato del lavoro usciti venerdì scorso. Tra gli spunti macro di giornata da monitorare in Europa la produzione industriale in Spagna e l'indice Sentix che misura la fiducia degli investitori nella zona euro per il mese di gennaio.