Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.852,99
    -1.245,84 (-4,60%)
     
  • Dow Jones

    34.899,34
    -905,04 (-2,53%)
     
  • Nasdaq

    15.491,66
    -353,57 (-2,23%)
     
  • Nikkei 225

    28.751,62
    -747,66 (-2,53%)
     
  • Petrolio

    68,15
    -10,24 (-13,06%)
     
  • BTC-EUR

    47.640,00
    -4.978,91 (-9,46%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.365,60
    -89,82 (-6,17%)
     
  • Oro

    1.785,50
    +1,20 (+0,07%)
     
  • EUR/USD

    1,1320
    +0,0108 (+0,96%)
     
  • S&P 500

    4.594,62
    -106,84 (-2,27%)
     
  • HANG SENG

    24.080,52
    -659,64 (-2,67%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.089,58
    -203,66 (-4,74%)
     
  • EUR/GBP

    0,8488
    +0,0076 (+0,91%)
     
  • EUR/CHF

    1,0440
    -0,0043 (-0,41%)
     
  • EUR/CAD

    1,4471
    +0,0296 (+2,09%)
     

Piazza Affari e Borse europee previste aprire fiacche. I temi da seguire oggi

·1 minuto per la lettura

Piazza Affari e le Borse europee dovrebbero avviare gli scambi sulla parità o poco sotto, in un clima improntato alla prudenza in attesa della riunione della Federal Reserve, che inizierà oggi e terminerà domani con l'annuncio di politica monetaria e la conferenza stampa di Jerome Powell. Gli operatori si aspettano che la Fed annunci in questa occasione l'avvio della riduzione del piano di acquisti mensili, il cosiddetto tapering, ma presteranno anche mota attenzione alle parole di Powell sui tassi di interesse. Oltre a questo appuntamento chiave, i mercati attendono anche l'annuncio da parte della Bank of England (BoE), in agenda giovedì, e i dati sul mercato del lavoro Usa, in programma venerdì. Intanto, oggi verrà diffusa la lettura finale dell'indice Pmi sul settore manifatturiero in Europa, che dovrebbe confermare un rallentamento del ritmo di crescita in autunno. Intanto prosegue la stagione dei conti. Oggi sono previsti i risultati di Pfizer a Wall Street e di Ferrari a Piazza Affari. Ieri lo Stoxx 600 ha registrato un nuovo massimo storico iniziando il mese di novembre con il piede giusto, ancora spinto dall'ottimismo sui risultati societari. Anche Wall Street ha terminato in rialzo, con record di chiusura per i suoi tre indici principali.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli