Italia Markets closed

Piazza Affari e Borse europee previste in calo in avvio

Valeria Panigada

L'ultima seduta della settimana dovrebbe avviarsi con segno meno per Piazza Affari e le Borse europee, proseguendo i ribassi della vigilia. A pesare sull'umore degli investitori è la tensione sull'asse Usa-Cina, che potrebbe compromettere la firma dell'accordo commerciale. Nei giorni scorsi il presidente americano Donald Trump ha firmato la proposta Hong Kong Human Rights and Democracy Act of 2019, trasformandola così in legge dopo l'approvazione del Congresso Usa. Trump ha firmato anche un altro provvedimento teso e vietare la vendita di munizioni e maschere anti-gas alla polizia di Hong Kong. Pechino ha accusato Washington di avere "intenzioni sinistre" e ha lanciato l'avvertimento sulla possibilità di contro-misure. Tuttavia la Cina non ha preso alcuna decisione concreta finora.

La seduta odierna sarà movimentata da diversi dati, tra cui spiccano la disoccupazione e l'inflazione nell'Eurozona. Per quanto riguarda l'Italia, oggi l'Istat diffonderà i dati sulla disoccupazione, l'inflazione e i conti economici del III trimestre. Si ricorda che Wall Street riprenderà gli scambi dopo la chiusura di ieri per festività, ma ad orario ridotto per favorire il Black Friday.