Italia markets closed
  • FTSE MIB

    26.565,41
    -317,06 (-1,18%)
     
  • Dow Jones

    34.725,47
    +564,69 (+1,65%)
     
  • Nasdaq

    13.770,57
    +417,79 (+3,13%)
     
  • Nikkei 225

    26.717,34
    +547,04 (+2,09%)
     
  • Petrolio

    87,29
    +0,68 (+0,79%)
     
  • BTC-EUR

    33.816,10
    +733,48 (+2,22%)
     
  • CMC Crypto 200

    863,83
    +21,37 (+2,54%)
     
  • Oro

    1.792,30
    -2,70 (-0,15%)
     
  • EUR/USD

    1,1152
    +0,0005 (+0,04%)
     
  • S&P 500

    4.431,85
    +105,34 (+2,43%)
     
  • HANG SENG

    23.550,08
    -256,92 (-1,08%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.136,91
    -48,06 (-1,15%)
     
  • EUR/GBP

    0,8320
    -0,0008 (-0,10%)
     
  • EUR/CHF

    1,0375
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • EUR/CAD

    1,4232
    +0,0044 (+0,31%)
     

Piazza Affari e Borse europee dovrebbero rimbalzare in avvio. I temi da seguire oggi

·1 minuto per la lettura

Piazza Affari e le Borse europee dovrebbero aprire gli scambi in territorio positivo, in un tentativo di rimbalzo dopo un inizio di settimana negativo. Ieri l'indice Ftse Mib di Milano ha lasciato sul parterre lo 0,96% a 27.353 punti, in un contesto di ribassi per tutti i listini internazionali sulla prevista stretta monetaria negli Stati Uniti, che hanno spinto al rialzo i rendimenti dei titoli di Stato. Questo tema rimane in primo piano in attesa del dato sull'inflazione Usa, in uscita mercoledì. L'indice dei prezzi al consumo è previsto in aumento del 7% su base annua a dicembre. Un'ulteriore accelerazione dei prezzi, dopo i dati mensili sull'occupazione di venerdì, potrebbe favorire un'accelerazione dell'inasprimento della politica monetaria della Federal Reserve. Alcune delle più grandi banche, tra cui Goldman Sachs e JP Morgan, ora prevedono quattro rialzi dei tassi quest'anno negli Stati Uniti a partire da marzo. Intanto oggi è in programma l'audizione di Jerome Powell, presidente della Federal Reserve, davanti alla commissione bancaria del Senato, in vista del suo rinnovo quadriennale a capo dell'istituzione. Nella dichiarazione scritta per la sua audizione, Powell ha espresso il suo impegno a prevenire l'aumento dell'inflazione senza menzionare esplicitamente i piani di aumento dei tassi della Fed. Il governatore Lael Brainard sarà ascoltato giovedì per la carica di vicepresidente della Fed, succedendo a Richard Clarida che si dimetterà venerdì, due settimane prima del previsto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli