Italia Markets closed

Piazza Affari e Borse europee previste negative in avvio

Valeria Panigada

Piazza Affari e le Borse europee dovrebbero aprire la seduta di oggi in territorio negativo, proseguendo i ribassi di ieri. Sui mercati pesano i deludenti dati giunti questa mattina dal Giappone e dalla Cina, ai quali si aggiungono i dubbi sulla capacità e la volontà degli Stati Uniti e della Cina di raggiungere un accordo commerciale, anche parziale. Secondo alcune indiscrezioni raccolte dal Wall Street Journal, le trattative tra le due super potenze si sarebbero fatte più complicate nelle ultime ore, per la riluttanza di Pechino a impegnarsi con numeri precisi. Intanto dal fronte della Cina è stata diffusa una carrellata di dati, che hanno tutti deluso le attese, mentre il Giappone ha mostrato nel terzo trimestre la più debole crescita in un anno.

La giornata sarà movimentata da altri importanti dati, tra cui si segnala il Pil dell'Eurozona relativo al terzo trimestre. Dopo il discorso davanti al Congresso, il presidente della Fed oggi terrà l'audizione alla Commissione Bilancio della Camera. Si segnala anche il rapporto mensile dell'Opec.