Italia Markets close in 8 hrs 20 mins

Piazza Affari e Borse europee pronte al rimbalzo in avvio

Valeria Panigada

Piazza Affari e le Borse europee dovrebbero aprire con un rimbalzo, dopo un inizio di settimana fiacco. Ieri l'indice Ftse Mib ha terminato con un calo dello 0,51% a 23.581 punti, in una seduta dominata dall'avversione al rischio a causa delle tensioni geopolitiche internazionali. A sostenere gli scambi i guadagni di Wall Street ieri sera e della buona intonazione dei listini asiatici questa mattina. Tokyo ha terminato infatti con un progresso dell'1,6%, nonostante le continue tensioni tra gli Stati Uniti e l'Iran seguite all'uccisione del generale iraniano Qassem Soleimani, ordinata dal presidente Donald Trump. I mercati sembrano vogliano ripartire nonostante l'avvertimento giunto anche da Moody's, secondo cui un conflitto duraturo avrebbe implicazioni diverse attraverso choc economici e finanziari, che peggiorerebbero in modo significativo le condizioni operative e di finanziamento. Le tensioni avrebbero effetti su banche, energia ma anche altri settori come il turismo.

La giornata odierna sarà movimentata da alcune indicazioni macro, tra cui l'inflazione nell'Eurozona e in Italia. In uscita anche le vendite al dettaglio nella zona euro. Al Parlamento inglese intanto riprenderanno la discussione sulla Brexit. A livello societario si segnala l'appuntamento con facebook, che presenterà gli obiettivi per il 2020. Guardando all'Italia, oggi alla Camera dei Deputati prende il via un nuovo ciclo di audizioni sul caso Alitalia con la presenza dei vertici Lufthansa, il commissario straordinario Leogrande e il ministro dei Trasporti De Micheli.