Piazza Affari in rosso, pesa crisi governo Monti. Acquisti su Fiat

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione
MDS.DU3,835-0,010
YPFL3.SA0,0000
TME.MI0,00

Ultima seduta della settimana in rosso per Piazza Affari che per il secondo giorno consecutivo si è confermata la peggiore tra le Borse europee condizionata dalla delicata situazione politica. Il Ftse Mib ha chiuso la settimana borsistica in calo dello 0,86% a quota 15.699 punti. Cali marcati hanno caratterizzato Mediaset (Dusseldorf: MDS.DU - notizie) (-3,13%), Mediolanum (EUREX: 976622.EX - notizie) (-3,08%) e A2A (MDD: A2A.MDD - notizie) (-2,83%). In affanno anche i testimonial del settore bancario, i più penalizzati dal riacutizzarsi di incertezza politica e aumento dello spread. Sul fronte opposto ha ben figurato Fiat (+0,84%) nel giorno dell'annuncio di 1.500 licenziamenti in Polonia a seguito del forte calo della domanda di auto in Europa. Piatta Telecom Italia (-0,07%) all'indomani del cda che ha deliberato di dare mandato al management di verificare le condizioni per un’eventuale partecipazione della Cassa Depositi e Prestiti al capitale di una società da costituire per la gestione della rete d'accesso. Sul processo di cessione di Telecom Italia Media (Milano: TME.MI - notizie) , il Cda (Sao Paolo: YPFL3.SA - notizie) ha esaminato le due offerte ricevute e ha dato mandato al management di negoziare delle condizioni migliorative al fine di presentare al Cda delle offerte vincolanti definitive.

Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 18.884,90 -0,83% 22 feb 17:36 CET
Eurostoxx 50 3.339,27 0,00% 22 feb 17:50 CET
Ftse 100 7.302,25 +0,38% 22 feb 17:35 CET
Dax 11.998,59 +0,26% 22 feb 17:45 CET
Dow Jones 20.775,60 +0,16% 22 feb 22:40 CET
Nikkei 225 19.333,64 -0,24% 05:33 CET

Ultime notizie dai mercati