Italia Markets closed

Piazza Affari in lieve calo (-0,2%), spread a 273. Corre Juventus

Rar

Milano, 22 mag. (askanews) - Piazza Affari resta debole, in lieve calo, al giro di boa di metà seduta, in linea con l'andamento delle Borse europee, caute in attesa delle parole del presidente della Bce Mario Draghi e delle minute della Fed. L'indice principale Ftse Mib cede lo 0,2% a 20.643 punti.

Tra le blue chip vendite sulle banche con lo spread che si porta a 273 punti. Maglia nera a Bper (-2,9%), che risente anche dell'indagine Antitrust sull'operazione Unipol Banca, seguita da Ubi (-2,1%) e Mediobanca (-2%). In rosso anche Prysmian (-2,1%) e Telecom (-1,8%). Sugli scudi Juventus (+6%) con il toto-allenatori che tiene banco.