Piazza Affari limita i danni ma chiude in rosso

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione
SNM.DU4,120,000
ITLMS.MI23.043,57+92,74
MPSLTD.BO363,750,80
FTSEMIB.MI21.613,30+78,78

Milano perde quota ma non crolla, riducendo a circa la metà il calo visto in mattinata e vedendo l'indice Ftse Mib (Milano: FTSEMIB.MI - notizie) chiudere in area 13.445,46 (-0,74%), mentre l'Ftse Italia All-Share (Milano: ITLMS.MI - notizie) si porta a quota 14.404,47 (-0,67%) e l'Ftse Italia Star (Milano: ITSTAR.MI - notizie) resta sui 10.107,79 punti (-0,04%).

Tra le blue chip tricolori si mettono in luce Enel Green Power (Xetra: A1C5AT - notizie) , in crescita di oltre 4 punti, Enel (Madrid: ENE.MC - notizie) , Telecom Italia (EUREX: TQIF.EX - notizie) (entrambe in crescita quasi del 3%), A2A (Francoforte: 915445 - notizie) e Snam Rete Gas (Dusseldorf: SNM.DU - notizie) (sopra il punto di rialzo). Male invece Mps (BSE: MPSLTD.BO - notizie) , Fiat Industrial, Banco Popolare (Francoforte: A0MWJR - notizie) , Intesa Sanpaolo (Dusseldorf: 575913.DU - notizie) e Fiat (Milano: F.MI - notizie) , tutte attorno o sopra il 3% di perdita. (l.s.)

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito