Piazza Affari di nuovo sotto la resistenza di lungo periodo

Lontano appare il ricordo del tonfo di lunedì 10: piazza Affari inanella una serie di cinque chiusure positive consecutive, e si porta di nuovo a ridosso dello short stop mensile, che regga all’assalto da ben quattro mesi. Il superamento a fine dicembre di questa barriera avrebbe effetti comprensibilmente positivi in ottica di lungo periodo.

Peraltro, ciò non farebbe che allineare la borsa italiana al resto dei listini globali: ben 19 indici, fra i primi 20 al mondo per capitalizzazione, al momento quotano oltre la rispettiva media mobile a 40 settimane (o a 200 giorni, se si preferisce): una condizione di uptrend generalizzato, che quest’anno ha beneficiato ancora una volta chi ha lasciato parlare i dati, trascurando il rumore – talvolta, insopportabile – che proveniva dall’esterno del mercato. Una performance a doppia cifra era pressoché universalmente escluso ad inizio anno; ma è diventata realtà.

Naturalmente adesso l’attenzione si sposta al 2013: sarà ancora una volta un anno positivo, con i mercati che si accingono a festeggiare il quarto anno di bull market? la risposta, come sempre, sarà contenuta nell'Outlook annuale, in preparazione. Nota. Il presente commento è un estratto sintetico del Rapporto Giornaliero, pubblicato tutti i giorni entro le 8.20 da AGE Italia; pertanto eventuali riferimenti a studi tecnici vanno intesi riferiti ai grafici ivi riportati.

Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito


Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 21.613,30 0,37% 17 apr 17:30 CEST
Eurostoxx 50 3.155,81 0,53% 17 apr 17:50 CEST
Ftse 100 6.625,25 0,62% 17 apr 17:35 CEST
Dax 9.409,71 0,99% 17 apr 17:45 CEST
Dow Jones 16.408,54 0,10% 17 apr 22:31 CEST
Nikkei 225 14.516,27 0,68% 08:00 CEST

Ultime notizie dai mercati