Italia Markets close in 8 hrs 30 mins

Piazza Affari poco mossa, attesa per minute Bce e vertice Nato

Titta Ferraro

Timido tentativo di recupero per Piazza Affari dopo la pronunciata debolezza della vigilia causata dall'escalation della guerra commerciale.

L'indice Ftse Mib sale dello 0,07% a quota 21.723 punti. Bene le banche con Banco Bpm in progresso di oltre il 2%, Bper +1,25%. La Bce ha stabilito ieri che sui vecchi Npl si guarderà caso per caso e non è stato inserito alcun riferimento ai target quantitativi del 5% e del 2,5% tra crediti deteriorati lordi e netti sugli impieghi.

Tra le big cali dell'1% circa per Telecom Italia e Fca.

In tarda mattinata la Bce diffonderà le minute della riunione di giugno. Oggi intanto a Bruxelles prosegue il summit Nato, da cui potrebbero giungere nuovi spunti. Ieri Donald Trump ha avanzato la proposta di raddoppiare le spese militare e portarle al 4% del Pil per ogni membro.

In Italia focus sull'asta di Btp a 3, 7, 15 e 20 anni per un importo complessivo compreso fra 4,5 e 6,5 miliardi.