Italia markets closed
  • Dow Jones

    31.027,92
    +80,93 (+0,26%)
     
  • Nasdaq

    11.177,89
    -3,65 (-0,03%)
     
  • Nikkei 225

    26.804,60
    -244,87 (-0,91%)
     
  • EUR/USD

    1,0446
    -0,0079 (-0,75%)
     
  • BTC-EUR

    19.344,54
    -211,72 (-1,08%)
     
  • CMC Crypto 200

    434,93
    -4,74 (-1,08%)
     
  • HANG SENG

    21.996,89
    -422,08 (-1,88%)
     
  • S&P 500

    3.818,70
    -2,85 (-0,07%)
     

Piazza Affari in rosso, preoccupa l’inflazione

(Adnkronos) - Chiusura ai minimi intraday per le borse europee, spinte al ribasso nel corso della seduta dalle indicazioni relative l’andamento dell’inflazione di Eurolandia, salita a maggio al nuovo massimo storico dell’8,1%.

Ad incrementare le tensioni sui prezzi al consumo c’è anche il prezzo del petrolio, tornato a 120 dollari il barile dopo l’embargo varato dalle autorità europee sulle importazioni via mare (75%) del petrolio russo. Il petrolio che arriva tramite l’oleodotto «Druzhba» (25%) non sarà oggetto di embargo.

Il Ftse Mib ha così chiuso la seduta a 24.510,64 punti, -1,2% rispetto al dato precedente, a causa delle performance di Enel (-1,91%), di Leonardo (-2,24%) e di Ferrari (-4,3%), con quest’ultima che ha annunciato di aver completato la sesta tranche del programma di acquisto di azioni proprie.

Nel comparto bancario Bper Banca ha segnato un +1,7%, Banco Bpm un +0,19% ed UniCredit è scesa dello 0,15% nonostante il rumor secondo cui i requisiti prudenziali a carico di Piazza Gae Aulenti potrebbero essere rivisti al ribasso.

La performance migliore sul paniere delle blue chip è stata registrata da Telecom Italia (+2,9%) dopo il protocollo di intesa non vincolante relativo al progetto di integrazione tra le reti di Tim e Open Fiber. L’andamento del petrolio ha permesso ad Eni (-0,01%) di schivare le vendite.

Per quanto riguarda i titoli di Stato, lo spread Btp-Bund ha registrato un rialzo di quasi un punto percentuale a 195 punti base. (in collaborazione con Money.it)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli