Piazza Affari sale per la terza seduta di fila, ancora acquisti sulle banche

La Borsa di Milano ha chiuso oggi per la terza seduta di fila in rialzo. Il FTSE MIB ha guadagnato lo 0,6% a 15.866,29 punti. I ministri delle Finanze dell'UE hanno raggiunto un accordo sulla supervisione bancaria. A sostenere Piazza Affari è stato inoltre il buon esito delle odierne aste di BTP. I bancari hanno registrato anche oggi una performance positiva. Banca MPS ha chiuso in rialzo dello 0,3%, UniCredit dello 0,2%, Banca Popolare dell'Emilia Romagna del 4,6%, Intesa Sanpaolo dell'1,1%, UBI Banca del 4,6%, Banco Popolare del 2,2%, Mediobanca del 2,3% e Banca Popolare di Milano del 4,8%.
Fiat ha guadagnato il 2,7%. Secondo quanto scrive "La Repubblica" i vertici del gruppo torinese dovrebbero annunciare la prossma settimana a Melfi l’avvio della produzione di almeno 5 nuovi modelli nei prossimi 24 mesi.
Saipem ha perso controtendenza l'1,1%. Secondo "La Repubblica" l'indagine avviata dalla Procura di Milano sui presunti reati di corruzione relativi al alcuni contratti stipulati in Algeria avrebbe subito un'accelerazione .

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito


Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 21.773,62 0,74% 16:24 CEST
Eurostoxx 50 3.179,67 0,63% 16:07 CEST
Ftse 100 6.664,45 0,26% 16:07 CEST
Dax 9.544,63 0,58% 16:07 CEST
Dow Jones 16.501,48 0,08% 16:24 CEST
Nikkei 225 14.546,27 +1,09% 08:00 CEST

Ultime notizie dai mercati