Piazza Affari scende: Male ENEL, bene Fiat

Ultima ora: La Borsa di Milano ha chiuso oggi in ribasso. Il FTSE MIB ha perso lo 0,5% a 15.808,24 punti. Su Piazza Affari ha pesato verso la fine delle contrattazioni la debole performance di Wall Street. Dopo il rally di ieri la seduta è stata piuttosto tranquilla. I volumi di scambio sono stati bassi. Il settore energetico è stato particolarmente debole. ENEL ha perso l'1,6%, A2A l'1%, ENEL Green Power il 2,1% e Snam Rete Gas lo 0,5%. La maggior parte dei bancari ha chiuso in rosso. UniCredit ha perso lo 0,6%, Intesa Sanpaolo lo 0,4%, Banca Popolare di Milano il 3,2%, UBI Banca lo 0,5%, Banco Popolare lo 0,6% e Mediobanca lo 0,8%. Banca MPS ha guadagnato lo 0,6% e Banca Popolare dell'Emilia Romagna l'1,7%. Buzzi Unicem ha chiuso in ribasso dell'1,7%. Morgan Stanley ha tagliato il suo rating sul titolo del produttore di cemento ad "Underweight". Fiat ha guadagnato il 2,7%. L'intero settore europeo dell'auto ha registrato oggi una performance positiva. Dopo il balzo di ieri Ansaldo STS ha guadagnato un ulteriore 1%.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito


Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 21.534,52 +3,44% 17:30 CEST
Eurostoxx 50 3.139,26 +1,54% 17:43 CEST
Ftse 100 6.584,17 0,65% 17:35 CEST
Dax 9.317,82 +1,57% 17:43 CEST
Dow Jones 16.370,74 0,67% 17:59 CEST
Nikkei 225 14.417,68 +3,01% 08:00 CEST

Ultime notizie dai mercati