Piazza Affari sorprenderà quest’anno. I titoli su cui puntare

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione
BELI.PA28,96-1,13
TRN.MI3,880,06
GS-PB24,950,20
SRG.MI4,250,02
ENEL.MI4,080,00

A Piazza Affari il 2013 è partito decisamente bene, sulla scia della positiva intonazione già mostrata dal mercato durante le ultime settimane dell’anno appena concluso. Ieri l’indice Ftse Mib (Milano: FTSEMIB.MI - notizie) ha messo a segno la migliore performance in Europa, con un rally di quasi il 4% e anche quest’oggi è riuscito a tenere testa alle vendite. Dopo alcune prese di profitto che hanno dominato la scena nella prima parte della seduta, l’indice delle blue chips è riuscito a risalire la china, chiudendo gli scambi al di sopra della parità, a quota 16.909,83 punti, in rialzo dello 0,1%. Il mercato si è spinto così ad un passo dai massimi di marzo scorso segnati in area 17.000/17.150 punti, il raggiungimento dei quali potrebbe anche frenare la spinta rialzista nel breve, favorendo alcune prese di profitto che potrebbero dare il via ad una fase di consolidamento prima di nuove salite. Per ora l’impostazione si conferma positiva e non si intravedono segnali di inversione all’orizzonte, lasciando per sperare per una prosecuzione del buon momento di Piazza Affari. Indicazioni positive arrivano intanto di un sondaggio condotto dal settimanale l’Espresso, con il coinvolgimento di 30 esperti del mondo della finanza e dell’economia. Gli analisti interpellati dal settimanale sono concordi nel riconoscere che nel 2013 bisogna tornare all’investimento in azioni. L’idea è che durante l’anno appena iniziato, le Borse potrebbero regalare parecchie soddisfazioni, sebbene la vera ripresa delle economie occidentali non sia alle porte, ma i risparmiatori non devono aver paura dell’equity. Gli analisti ritengono che in tempi di recessione i titoli azionari possano reggere meglio di quelli obbligazionari contro l’inflazione. Dall’indagine dell’Espresso è emerso che il panel degli intervista si aspetta un potenziale rialzo di Piazza Affari nell’ordine anche del 20%-25% quest’anno, suggerendo di puntare sui titoli di società che vantano una consolidata politica di pagamento di dividendi generosi, che sono orientate all’export e molto attive nei Paesi emergenti.

, A puntare senza indugio su Piazza Affari sono gli analisti di Goldman Sachs (NYSE: GS-PB - notizie) , che vede in quello italiano uno dei mercati più interessanti per quest’anno, insieme a quelli di Cina, Brasile e Russia. La banca americana ritiene che l’economia italiana nasconda il suo potenziale nel sentiment negativo che la accompagna dall’inizio della crisi dei debiti sovrani. Gli esperti però segnalano che la congiuntura tricolore ha toccato il fondo ed è ora pronta a ripartire, motivo per cui diversi investitori torneranno a guardare con interesse a Piazza Affari. A guardare con fiducia all’Italia è anche Merrill Lynch, secondo cui è pco probabile che il nostro Paese possa aver bisogno di un intervento di salvataggio da parte dell’Europa. Non diversa la posizione dei colleghi di JP Morgan, i quali ritengono che la situazione in Italia stia migliorando. Le (Parigi: FR0000072399 - notizie) misure di austerità dovrebbero attenuarsi nel corso del 2013 quando avremo emissioni a tassi più bassi. E secondo quanto emerge dal sondaggio realizzato dall’Espresso, cinque sono i titoli di Piazza Affar su cui gli esperti consigliano di puntare. Si tratta in particolare di Terna (Milano: TRN.MI - notizie) , accanto al quale compaiono anche altri due titoli difensivi quali Enel (Milano: ENEL.MI - notizie) e Snam (Milano: SRG.MI - notizie) , mentre tra i finanziari il suggerimento è di scommettere su Generali e Intesa Sanpaolo (Milano: ISP.MI - notizie) .

Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito


Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 21.613,30 0,37% 17 apr 17:30 CEST
Eurostoxx 50 3.155,81 0,53% 17 apr 17:50 CEST
Ftse 100 6.625,25 0,62% 17 apr 17:35 CEST
Dax 9.409,71 0,99% 17 apr 17:45 CEST
Dow Jones 16.408,54 0,10% 17 apr 22:31 CEST
Nikkei 225 14.417,53 0,00% 02:16 CEST

Ultime notizie dai mercati