Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.848,58
    -214,97 (-0,93%)
     
  • Dow Jones

    30.932,37
    -469,64 (-1,50%)
     
  • Nasdaq

    13.192,35
    +72,92 (+0,56%)
     
  • Nikkei 225

    28.966,01
    -1.202,26 (-3,99%)
     
  • Petrolio

    61,66
    -1,87 (-2,94%)
     
  • BTC-EUR

    36.930,45
    -2.973,99 (-7,45%)
     
  • CMC Crypto 200

    912,88
    -20,25 (-2,17%)
     
  • Oro

    1.733,00
    -42,40 (-2,39%)
     
  • EUR/USD

    1,2088
    -0,0099 (-0,81%)
     
  • S&P 500

    3.811,15
    -18,19 (-0,48%)
     
  • HANG SENG

    28.980,21
    -1.093,96 (-3,64%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.636,44
    -48,84 (-1,33%)
     
  • EUR/GBP

    0,8667
    -0,0026 (-0,30%)
     
  • EUR/CHF

    1,0965
    -0,0048 (-0,43%)
     
  • EUR/CAD

    1,5380
    +0,0036 (+0,24%)
     

Piazza Affari torna a salire, Ftse Mib in moderato rialzo. Nuovo scatto di Bper

Valeria Panigada
·1 minuto per la lettura

Piazza Affari apre in territorio positivo, tornando a salire dopo la pausa di riflessione di ieri che ha interrotto la serie di sei sedute consecutive di corposi rialzi. Nei primi minuti di contrattazione l'indice Ftse Mib segna un progresso dello 0,2% in area 23.350 punti. Gli investitori guardano alla raffica di trimestrali societarie in arrivo soprattutto in Europa. Tra i titoli del paniere principale di Piazza Affari, le banche scattano in avanti, guidate da Bper Banca che avanza di oltre il 2%, seguita da Mediobanca, in rialzo dell'1%. Bene anche Enel che guadagna l'1%, insieme a Terna (+1%). Sul fronte opposto invece, Amplifon scivola sul fondo del listino con un -1%. Debole anche DiaSorin che torna a scendere complice l'ondata di risk-on, dopo l'exploit di ieri (+2,92%).