Piazza Affari viaggia in rosso: brilla A2A, male Prysmian

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione
B8Z.BE1,730,82
BPD.BE4,990,00
BMPS.MI0,240,01

La Borsa di Milano prosegue la seduta all'insegna degli acquisti nel giorno della riunione dell'Eurogruppo improntato sulla Grecia. Il Ftse Mib, a circa metà giornata, arretra dello 0,30% a 15.589 punti. A2A (MDD: A2A.MDD - notizie) indossa la maglia rosa sul listino delle blue chips italiane con un rialzo del 3,91%. Ben comprata anche Mediaset (Dusseldorf: MDS.DU - notizie) che guadagna l'1,92%, seguita a breve distanza da Fiat (+1,82%). Di segno opposto Fiat Industrial che arretra dell'1,29% mentre svicola in fondo al paniere principale Prysmian (Berlino: AEU.BE - notizie) con un calo del 2,31%. Male il comparto bancario: giù dello 0,96% Banco Popolare (Berlino: B8Z.BE - notizie) , dello 0,78% Bper, dello 0,31% Intesa Sanpaolo (Dusseldorf: 575913.DU - notizie) , dello 0,33% Mediobanca (EUREX: 574959.EX - notizie) , dello 0,50% Ubi Banca (Berlino: BPD.BE - notizie) , dello 0,17% Unicredit (EUREX: C2RI.EX - notizie) . Si salvano dalle vendite Popolare di Milano e Monte dei Paschi (Milano: BMPS.MI - notizie) che avanzano rispettivamente dello 0,21% e dello 0,25%.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito