Italia Markets closed

Piazzza Affari ha chiuso in calo, Ftse Mib -1,1%

Bos
·1 minuto per la lettura

Milano, 25 set. (askanews) - Piazza Affari ha terminato la seduta in ribasso, in sintonia con buona parte delle Borse europee, dove i timori di nuovi contagi e nuovi lockdown in Europa hanno prevalso sulle speranze di un nuovo pacchetto di stimoli all'economia Usa da 2.200 miliardi di dollari. L'indice Ftse Mib ha ceduto l'1,1% a 18.698,36 punti, l'All Share è sceso dell'1% a 20.517,35 punti. Tra le blue chip hanno segnato i maggiori cali Bper (-5,3%), Saipem (-3,3%), Campari (-2,8%), Pirelli (-2,8%). I rialzi più consistenti, viceversa, per Banco Bpm (+2,3%), Diasorin (+1,7%), Terna (+1,5%), Ferragamo (+1,2%). Sul fronte dei titoli di Stato è leggermente risalito lo spread tra i rendimenti di Btp e Bund decennali, attestatosi in area 140 punti base, con il rendimento del titolo italiano allo 0,888% e quello del titolo tedesco al -0,528%.