Italia markets closed
  • Dow Jones

    34.751,32
    -63,07 (-0,18%)
     
  • Nasdaq

    15.181,92
    +20,39 (+0,13%)
     
  • Nikkei 225

    30.323,34
    -188,37 (-0,62%)
     
  • EUR/USD

    1,1765
    -0,0061 (-0,52%)
     
  • BTC-EUR

    40.207,36
    -878,83 (-2,14%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.209,85
    -23,43 (-1,90%)
     
  • HANG SENG

    24.667,85
    -365,36 (-1,46%)
     
  • S&P 500

    4.473,75
    -6,95 (-0,16%)
     

Pictet AM: perché scegliere gli investimenti tematici in tempi di mercati ciclici

·3 minuto per la lettura
Pictet AM: perché scegliere gli investimenti tematici in tempi di mercati ciclici
Pictet AM: perché scegliere gli investimenti tematici in tempi di mercati ciclici

Mario Amabile, Investment Specialist di Pictet Asset Management, spiega i vantaggi delle strategie azionarie tematiche in un contesto di driver ciclici. L’importanza dei megatrend strutturali a lungo termine

In un contesto di mercati guidati dalle variabili macroeconomiche, come tassi di interesse, inflazione e crescita del PIL, sono possibili due diversi approcci all’investimento. Il primo punta a sfruttare il gap di valutazione, cercare quelle sottovalutate e venderle una volta raggiunto il fair value. Per questo approccio, le opportunità sono aziende estremamente cicliche a sconto significativo tra valore d’impresa e capitale investito. In definitiva, gli investitori realizzano un guadagno acquistando le azioni a sconto rispetto al capitale investito in previsione di un’inversione della tendenza ciclica.

I FATTORI DI SUCCESSO NON DIPENDONO DAL CICLO

Mario Amabile, Investment Specialist di Pictet Asset Management, sottolinea in un commento che il successo di una strategia tematica non dipende invece dall’evoluzione dei fattori economici ciclici, che possono causare deviazioni dei corsi azionari dalla traiettoria di crescita a lungo termine, determinata dalla capacità di generare utili, ma solo temporaneamente. L’approccio tematico vuol dire cercare società esposte ad attività sostenute da trend di crescita strutturale, vale a dire i Megatrend, investendo come fa Pictet AM in aziende con driver di valore prevedibili e una buona visibilità su crescita e margini.

OTTICA DI LUNGO PERIODO

Queste società, spiega Amabile nella sua analisi, beneficiano di CFROI, vale a dire ritorno sul capitale investito in termini di cash flow, più alti, e di costi del capitale inferiori alla media, poiché i loro asset sono meno rischiosi. Pictet AM detiene queste aziende in un’ottica di lungo periodo, approfittando del fatto che il corso azionario segue la generazione di valore, a sua volta trainata dai Megatrend. Malgrado la qualità elevata, il mercato tende a sottovalutare questi emittenti, perché gli operatori solitamente hanno una view di breve periodo di ritorno al valore medio e sottostimano il livello e la sostenibilità di CFROI e crescita.

PERFORMANCE TEMPORANEAMENTE MENO BRILLANTI

L’impatto delle variabili macroeconomiche sul rendimento delle strategie azionarie tematiche è limitato, perché i fattori ciclici possono comportare solo temporanee deviazioni dalla traiettoria del prezzo nel lungo termine. L’investimento tematico si traduce anche in esposizioni specifiche a variabili economiche o stili fattoriali. L’esperto di Pictet AM osserva che tipicamente è lungo sulla duration e per questo di norma consegue performance meno brillanti quando i mercati sono trainati dalla crescita ciclica, in caso di irripidimento della curva dei rendimenti, vista la duration più lunga delle azioni tematiche, e durante le rotazioni dai titoli growth a quelli value.

POTENZIALI OPPORTUNITÀ DI ACQUISTO

L’entità della sottoperformance, spiega Amabile, dipende dalle valutazioni: se i titoli tematici scambiano a un P/E elevato, la reazione del mercato sarà di più ampia portata. Ma occorre tener sempre presente che l’impatto ciclico è transitorio e non ostacola la generazione di utili nel lungo termine, per cui eventuali sottoperformance significative delle azioni tematiche rappresentano un’opportunità di acquisto. Da qui in avanti, conclude l’esperto di Pictet AM, con i mercati che sembrano scontare una rapida ripresa, a fare la differenza saranno probabilmente lo stock picking e le valutazioni. Come sempre, seguendo un approccio tematico, Pictet AM si concentra sulle opportunità sostenute dai Megatrend, cercando aziende con un potenziale di crescita e ROIC a lungo termine sottovalutati dal mercato.

ALTRE NEWS DI FINANCIALOUNGE.COM:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli