Italia markets closed
  • FTSE MIB

    21.066,55
    -732,55 (-3,36%)
     
  • Dow Jones

    29.590,41
    -486,29 (-1,62%)
     
  • Nasdaq

    10.867,93
    -198,87 (-1,80%)
     
  • Nikkei 225

    27.153,83
    -159,27 (-0,58%)
     
  • Petrolio

    79,43
    -4,06 (-4,86%)
     
  • BTC-EUR

    19.599,58
    -237,68 (-1,20%)
     
  • CMC Crypto 200

    434,61
    -9,92 (-2,23%)
     
  • Oro

    1.651,70
    -29,40 (-1,75%)
     
  • EUR/USD

    0,9693
    -0,0145 (-1,47%)
     
  • S&P 500

    3.693,23
    -64,76 (-1,72%)
     
  • HANG SENG

    17.933,27
    -214,63 (-1,18%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.348,60
    -78,54 (-2,29%)
     
  • EUR/GBP

    0,8927
    +0,0188 (+2,15%)
     
  • EUR/CHF

    0,9509
    -0,0100 (-1,04%)
     
  • EUR/CAD

    1,3169
    -0,0093 (-0,70%)
     

Pio Savoriti (Unirima) nominato rappresentante presso l'Eprc

·1 minuto per la lettura

Milano, 24 apr. (askanews) - Pio Savoriti, vice presidente di Unirima - Unione Nazionale Imprese Recupero e Riciclo Maceri - è stato nominato dalla Confederazione delle Industrie Europee del Riciclaggio come rappresentante presso l'European Paper Recycling Council (Eprc). "Per la prima volta un italiano del nostro storico comparto industriale siede nel board di un'importante sede di rappresentanza del settore al livello europeo. La nomina di un giovane imprenditore italiano rappresenta un giusto riconoscimento al valore della filiera del recupero e del riciclo della carta del nostro Paese per l'economia comunitaria", ha affermato Francesco Sicilia, Direttore Generale Unirima. La nomina di Savoriti coincide con l'ingresso di Erpa, il ramo di EuRIC che rappresenta le associazioni ed il settore industriale europeo del recupero/riciclo della carta, all'interno della European Paper Recycling Council, il Consiglio europeo per il riciclaggio della carta istituito nel 2000 come iniziativa del settore per monitorare il raggiungimento degli obiettivi fissati nella dichiarazione europea sul riciclaggio della carta.