Italia Markets closed

Pirelli: Paolo Roversi primo fotografo italiano per The Cal

Rar

Verona, 3 dic. (askanews) - Il Calendario Pirelli 2020, giunto alla sua 47esima edizione, è il primo realizzato da un fotografo italiano, Paolo Roversi. Fotografo di moda riconosciuto a livello mondiale, Roversi, nato a Ravenna 72 anni fa, ha ambientato il suo progetto "Looking for Juliet" tra Verona, la patria di Giulietta, e Parigi, la città in cui vive da oltre quarant'anni.

"Volevo un concept legato alla bellezza e all'amore - ha spiegato Roversi - Un concept molto semplice e molto forte. E amore e bellezza sono elementi della mia ricerca da molti anni. E volevo, come primo fotografo italiano di un progetto di un'azienda italiana, una storia legata all'Italia".

Roversi comincia a fotografare da giovanissimo. Inizia la sua carriera professionale nel 1970 con incarichi da fotoreporter, collaborando con l'Associated Press - uno dei suoi primi servizi di cronaca è il funerale di Ezra Pound a Venezia - e a Ravenna apre il suo primo studio di ritrattista. Nel 1973 si trasferisce a Parigi, città che mai più lascio.