Italia markets closed
  • Dow Jones

    29.749,38
    +614,39 (+2,11%)
     
  • Nasdaq

    11.071,70
    +242,20 (+2,24%)
     
  • Nikkei 225

    26.173,98
    -397,89 (-1,50%)
     
  • EUR/USD

    0,9730
    +0,0133 (+1,38%)
     
  • BTC-EUR

    20.071,58
    +339,37 (+1,72%)
     
  • CMC Crypto 200

    444,66
    +15,88 (+3,70%)
     
  • HANG SENG

    17.250,88
    -609,43 (-3,41%)
     
  • S&P 500

    3.727,88
    +80,59 (+2,21%)
     

Pmi, Maps Group: accordo per acquisizione 100% di Energenius srl

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 19 set. (askanews) - Maps Group, Pmi attiva nel settore della digital transformation, annuncia la sottoscrizione di due accordi vincolanti per l'acquisizione del 100% di Energenius Srl, start up inserita nel mercato dell'efficienza energetica, che ha sviluppato GEM (Genius Energy Manager), una piattaforma di analisi e ottimizzazione, anche tramite modelli previsionali, dei consumi energetici, orientata ad aziende, in particolare in ambito industriale e retail. L'accordo, spiega una nota, prevede un primo acquisto, da parte di Maps Group, del 51% del capitale sociale di Energenius, entro il 14 ottobre 2022, e il completamento dell'operazione nel mese di aprile 2023 con l'acquisto del residuo 49%.

"L'operazione - afferma Marco Ciscato, Presidente esecutivo di Maps Group -, è coerente con la strategia di sviluppo di Maps nel mercato dell'energia. Con la soluzione Energenius saremo, infatti, in grado di analizzare i dati energetici acquisiti dalla nostra soluzione ROSE, per massimizzare l'efficienza energetica e i vantaggi ottenibili dalle fonti rinnovabili. Avremo - sottolinea Ciscato - una soluzione completa con delle caratteristiche distintive, utili a rafforzare il nostro posizionamento sul mercato. Siamo, infine, convinti che, all'interno del Gruppo, Energenius possa esprimere tutto il suo potenziale di competenze, potendo contare su una struttura organizzativa adeguata a commercializzare e distribuire in tempi rapidi la soluzione GEM in modo efficace".

L'offerta del Gruppo si arricchisce, così, di una soluzione che è particolarmente richiesta, per le attuali criticità del mercato energetico ma, soprattutto, perché risponde ad un bisogno di lungo periodo dettato dalla transizione energetica. ROSE, infatti, è un innovativo software dotato di Intelligenza Artificiale per lo sviluppo e la gestione completa delle Comunità Energetiche. Grazie alle sue molteplici funzionalità, mette a disposizione degli sviluppatori di comunità energetiche una serie di strumenti che accompagnano lo sviluppo di queste nuove configurazioni in tutte le fasi della loro gestione, dallo studio di fattibilità alla virtualizzazione.

Energenius ha registrato nel 2021 un Valore della produzione pari a 1,21 milioni di euro, un Ebitda adjusted pari a 268 migliaia di euro e un Indebitamento Finanziario Netto pari a 12 migliaia di euro. I ricavi da soluzioni proprietarie sono pari al 62%.