Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.938,52
    -66,88 (-0,26%)
     
  • Dow Jones

    34.580,08
    -59,71 (-0,17%)
     
  • Nasdaq

    15.085,47
    -295,85 (-1,92%)
     
  • Nikkei 225

    28.029,57
    +276,20 (+1,00%)
     
  • Petrolio

    66,22
    -0,28 (-0,42%)
     
  • BTC-EUR

    41.021,39
    -9.659,65 (-19,06%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.367,14
    -74,62 (-5,18%)
     
  • Oro

    1.782,10
    +21,40 (+1,22%)
     
  • EUR/USD

    1,1317
    +0,0012 (+0,10%)
     
  • S&P 500

    4.538,43
    -38,67 (-0,84%)
     
  • HANG SENG

    23.766,69
    -22,24 (-0,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.080,15
    -27,87 (-0,68%)
     
  • EUR/GBP

    0,8550
    +0,0056 (+0,66%)
     
  • EUR/CHF

    1,0378
    -0,0019 (-0,18%)
     
  • EUR/CAD

    1,4528
    +0,0056 (+0,39%)
     

Polkadot, Previsioni Crypto: Correzione Verso i 40$, ma Resta Aperta la Finestra Rialzista

·2 minuto per la lettura

Polkadot nell’ultima settimana è stato oggetto di una seria contrazione che, dopo la precedente dai 50 ai 45 dollari, ha portato il prezzo a testare l’area di supporto principale di breve termine a 40 dollari, prima del recupero attuale.

Con il calo attuale, DOT si è portato al di sotto della media semplice a 55 giorni, vivendo una fase lievemente ribassista che è comune, in questi giorni, a diverse altre crypto.

Alle ore 18:55 di questa sera, Polkadot (DOT) viene scambiato esattamente a 41,660 dollari, in calo del -0,69%. Attualmente, la criptovaluta resta all’ottavo posto per capitalizzazione di mercato complessiva secondo CoinMarketCap, con volume di scambi in calo del -33% circa nelle ultime 24 ore.

Previsioni sul prezzo di Polkadot: la view ribassista

Occorre sempre tenere a mente che i ribassi dell’ultima settimana hanno preso il via dopo il raggiungimento del massimo storico di 53,4 dollari, raggiunto anche grazie all’inizio delle aste Parachain. La correzione attuale può ritenersi naturale e non dovrebbe dunque impensierire finché il prezzo resterà sopra l’area di supporto di 40 dollari.

Tuttavia, se il trend ribassista dovesse estendersi fin sotto questo valore, per Polkadot l’attuale correzione potrebbe presto tradursi in un’inversione certamente più dolorosa per i traders bullish.

Precisamente, un calo sotto i 40 dollari potrebbe abilitare un’estensione dei ribassi fino al successivo livello di supporto di 37 dollari, che costituirebbe un primo minimo mensile.

Sfruttando il gap tecnico alle spalle di questo livello di prezzo, ulteriori contrazioni di Polkadot (DOT) potrebbero portare la criptovaluta anche fino ai 30 dollari, erodendo di fatto i rialzi del mese di Ottobre 2021.

C’è ancora speranza per nuovi rialzi nel brevissimo termine

Ipotizzando invece una ripresa del precedente scenario rialzista – e considerando che nel brevissimo termine la view rimane comunque bullish, in una finestra compresa tra i 40 e i 50 dollari – Polkadot potrebbe tentare per prima cosa il recupero dell’area di 45 dollari da cui ha preso il via il crollo degli scorsi giorni.

Se ciò dovesse verificarsi, un ritorno al livello di 48 dollari (anche già in chiusura settimanale) potrebbe testimoniare la ripresa del trend rialzista, con obiettivo il recupero dei massimi sopra i 50 dollari.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli