Italia Markets closed

Pop Bari, Bankitalia: conversione Dl indispensabile per risanamento

webinfo@adnkronos.com

La conversione del decreto del governo sulla Banca Popolare di Bari è "indispensabile ad assicurare una prospettiva di risanamento della Bpb". Lo ha affermato la vicedirettrice generale della Banca d'Italia Alessandra Perrazzelli in audizione in commissione Finanze alla Camera in merito all'attuazione del Dl. 

L’impegno di Banca del Mezzogiorno - Mediocredito Centrale, Mcc, e del Fondo interbancario di tutela dei depositi, Fitd, "presuppone la trasformazione di Bpb in società per azioni", aggiunge Perrazzelli. 

"Per assumersi il rischio sotteso al rafforzamento del capitale della banca, infatti, i nuovi investitori devono ottenere poteri di governo societario in linea con l’ammontare dell’intervento effettuato, circostanza che non può realizzarsi fintanto che permane l’attuale forma cooperativa, che postula la regola di voto capitario e limiti all’assunzione delle partecipazioni detenibili dai soci", afferma Palazzo Koch. "Gli adempimenti previsti dalla legge per la trasformazione in società per azioni dovranno essere svolti con celerità e senza esitazioni; ritardi o incertezze potrebbero mettere in discussione il buon esito dell’intervento", sottolineano i rappresentanti di Bankitalia. 

"L'azione della Vigilanza è stata continua e articolata, nei limiti delle possibilità di intervento a essa riconosciute dalla legislazione vigente", sottolinea Perrazzelli.