Italia Markets closed

Pop Sondrio balza del 10%, aiutano speculazioni M&A

Pop Sondrio balza del 10% su speculazioni di integrazione con BPER, il cui CEO oggi ha parlato di M&A in un'intervista, e sostenuta dai buoni risultati.

Un trader cita voci di una fusione tra i due istituti, aggiungendo che le azioni Pop Sondrio sono sottovalutate e hanno quindi ampi spazi di rialzo.

Un secondo trader cita buoni risultati per la Sondrio, diffusi venerdì, come motivo del rialzo.

Il Ceo di Bper, Alessandro Vandelli, ha citato Banco Bpm, UBI, MPS, ma non la Sondrio, come candidati per un'operazione di M&A, in un'intervista a Repubblica. Ha aggiunto che il 2020 sarà "l'anno delle riflessioni" in materia.


Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia