Italia Markets closed

Popolare di Sondrio: +57%, utile nove mesi, Cet1 al 15,9%

Rar

Milano, 8 nov. (askanews) - La Banca Popolare di Sondrio ha chiuso i primi nove mesi del 2019 con un risultato netto pari a 123,2 milioni, in crescita del 57,1%, un Roe al 6,1% e un Cet1 Ratio fully-phased al 15,9%. Sono ben avviati i lavori per la cessione di 1 miliardo di euro di Npl, informa la banca.

"Gli ottimi risultati del trimestre, che riflettono in particolar modo la strutturale diminuzione del costo del credito e il positivo andamento dei mercati finanziari, ci permettono di migliorare ulteriormente la solidità patrimoniale e le prospettive reddituali - ha commentato l'Ad e dg Mario Alberto Pedranzini - Preso atto della mancata autorizzazione della Bce all'acquisizione della Cassa di Risparmio di Cento, rimaniamo focalizzati sul rafforzamento del posizionamento competitivo del gruppo e sull'attuazione del processo di derisking, a beneficio di clienti e azionisti".