Italia markets open in 7 hours 31 minutes

Popolare Sondrio, Pedranzini: nessun aumento, sapremo gestire Npl

Glv/Bos/Rar

Brescia, 8 feb. (askanews) - Alla Banca popolare di Sondrio "non serve un aumento di capitale, abbiamo già un Cet1 al 16%". Lo ha assicurato l'amministratore delegato Mario Alberto Pedranzini, sottolineando che "nel bilancio abbiamo considerato la cessione di 1,5 miliardi di Npl: un miliardo sarà ceduto prossimamente, poi altri 500 milioni. Gli Npl bisogna saperli gestire, come tutte le cose, e noi abbiamo una buona qualità dell'attivo".

Pedranzini è critico verso chi, come la Bce, preme per una cessione accelerata dei crediti deteriorati da parte delle banche. "Vorrei arrivare alla fine - ha sottolineato il Ceo a margine del Forex - e vedere chi aveva ragione".