Italia markets close in 6 hours 29 minutes
  • FTSE MIB

    23.781,17
    +99,60 (+0,42%)
     
  • Dow Jones

    31.802,44
    +306,14 (+0,97%)
     
  • Nasdaq

    12.609,16
    -310,99 (-2,41%)
     
  • Nikkei 225

    29.027,94
    +284,69 (+0,99%)
     
  • Petrolio

    65,29
    +0,24 (+0,37%)
     
  • BTC-EUR

    45.519,28
    +3.311,80 (+7,85%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.093,05
    +68,84 (+6,72%)
     
  • Oro

    1.700,90
    +22,90 (+1,36%)
     
  • EUR/USD

    1,1908
    +0,0055 (+0,46%)
     
  • S&P 500

    3.821,35
    -20,59 (-0,54%)
     
  • HANG SENG

    28.773,23
    +232,40 (+0,81%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.776,23
    +12,99 (+0,35%)
     
  • EUR/GBP

    0,8568
    -0,0001 (-0,01%)
     
  • EUR/CHF

    1,1109
    +0,0018 (+0,16%)
     
  • EUR/CAD

    1,5013
    +0,0019 (+0,12%)
     

Poste: Akros si attende trimestre stabile a livello di utile operativo, 19 marzo arriva aggiornamento piano

Daniela La Cava
·1 minuto per la lettura

Movimenti ribassisti per Poste Italiane a Piazza Affari alla vigilia della pubblicazione dei risultati finanziari. Il titolo della società guidata da Del Fante, che comunicherà domani i numeri (con una conference call a partire dalle 14:30), si muove in calo dello 0,7% a 9,7 euro. Gli analisti di Banca Akros mantengono la raccomandazione buy e target price di 10 euro su Poste Italiane e si attendono un quarto trimestre pressoché stabile a livello di utile operativo. "Nonostante la situazione, il dato potrebbe beneficiare della ripresa che vediamo in quasi tutte le linee di business e di alcune plusvalenze previste nel trimestre", spiegano gli esperti indicando che i driver di business sottolineati da Poste, che possono garantire il business trasformazione entro la fine del 2022, sono ancora validi. Da Akros ricordano infine che il prossimo 19 marzo Poste svelerà l'aggiornamento del suo piano strategico che dovrebbe focalizzarsi tra l'altro sul tema dela digitalizzazione.