Italia Markets closed

Poste italiane: titolo snobba istruttoria Antitrust sul servizio di corrispondenza

Valeria Panigada

Poste Italiane è finita nel mirino dell'Antitrust che ha avviato un procedimento istruttoria per presunte pratiche commerciali scorrette nel servizio di recapito della corrispondenza, e in particolare delle raccomandate. Secondo l'Autorità, l’avviso di giacenza del plico raccomandato verrebbe spesso depositato nella cassetta postale del destinatario senza previo accertamento della presenza o meno del medesimo al proprio domicilio. Costringendo quindi il destinatario che voglia entrare in possesso della raccomandata ad esperire procedure alternative previste da Poste, con uno slittamento dei tempi di consegna e un dispendio di tempo ed energie che non sarebbe necessario qualora il tentativo di consegna venisse realmente effettuato. La notizia non ha alcun effetto sul titolo che si muove in linea con il mercato, segnando un lieve rialzo dello 0,10%.