Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.744,38
    +215,68 (+0,88%)
     
  • Dow Jones

    34.200,67
    +164,67 (+0,48%)
     
  • Nasdaq

    14.052,34
    +13,54 (+0,10%)
     
  • Nikkei 225

    29.683,37
    +40,67 (+0,14%)
     
  • Petrolio

    63,07
    -0,06 (-0,10%)
     
  • BTC-EUR

    47.028,52
    -4.598,92 (-8,91%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.398,97
    +7,26 (+0,52%)
     
  • Oro

    1.777,30
    -2,90 (-0,16%)
     
  • EUR/USD

    1,1977
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • S&P 500

    4.185,47
    +15,05 (+0,36%)
     
  • HANG SENG

    28.969,71
    +176,61 (+0,61%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.032,99
    +39,56 (+0,99%)
     
  • EUR/GBP

    0,8652
    -0,0031 (-0,36%)
     
  • EUR/CHF

    1,1012
    -0,0021 (-0,19%)
     
  • EUR/CAD

    1,4977
    -0,0033 (-0,22%)
     

Poste lancia il fondo di investimento BancoPosta Rinascimento

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

In collaborazione con Postenews

Poste Italiane lancia BancoPosta Rinascimento, il nuovo fondo comune del Gruppo che rientra tra gli investimenti qualificati destinati ai Pir, Piani individuali di risparmio a lungo termine. “Una forma di investimento – si legge in una nota - dedicata alle persone fisiche residenti in Italia che nasce con il duplice obiettivo di finanziare le imprese del nostro Paese e offrire ai risparmiatori un’opportunità di investimento fiscalmente agevolata”. BancoPosta Rinascimento “punta al potenziale di crescita di medio-lungo periodo dell’economia reale italiana”, spiega l’azienda, “includendo anche le realtà aziendali medio-piccole, dinamiche, reattive e spesso leader nei rispettivi mercati”. Il fondo, sottolinea Poste, è rivolto a quegli investitori “che puntano a una performance nel medio-lungo termine, che desiderano beneficiare dell’esenzione dalla tassazione sugli eventuali redditi finanziari generati dall’investimento e che cercano una soluzione equilibrata e diversificata tra una componente obbligazionaria – prevalente – e una componente azionaria contenuta”.

Nel dettaglio, un minimo pari al 70% dell’investimento è diretto a strumenti azionari e/o obbligazionari di imprese residenti in Italia o europee con stabile organizzazione nel nostro Paese, mentre per il restante 30% del portafoglio non sono previsti vincoli d’investimento.

Per i dettagli clicca sul link https://bancopostafondi.poste.it/prodotti/bancoposta-rinascimento.html

Per maggiori informazioni https://www.postenews.it/2020/09/11/risparmio-sempre-piu-italiani-scelgono-i-fondi-comuni-dinvestimento/