Italia markets closed
  • Dow Jones

    33.336,67
    +27,16 (+0,08%)
     
  • Nasdaq

    12.779,91
    -74,89 (-0,58%)
     
  • Nikkei 225

    27.819,33
    -180,63 (-0,65%)
     
  • EUR/USD

    1,0325
    +0,0023 (+0,23%)
     
  • BTC-EUR

    23.426,77
    +74,02 (+0,32%)
     
  • CMC Crypto 200

    573,13
    -1,61 (-0,28%)
     
  • HANG SENG

    20.082,43
    +471,59 (+2,40%)
     
  • S&P 500

    4.207,27
    -2,97 (-0,07%)
     

PQE Group chiude primo semestrem con 2 acquisizioni, 400 assunzioni

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 18 lug. (askanews) - Si chiude un altro semestre positivo per PQE Group, società di consulenza in ambito Life Science. L'azienda di casa madre italiana, dopo aver concluso il 2021 con +20% di fatturato rispetto all'anno precedente, si appresta a confermare i dati annunciati a Gennaio in termini di sviluppo e di crescita, grazie anche a due nuove acquisizioni.

Dall'inizio del 2022 - informa una nota della multinazionale fiorentina - sono stati inoltre aperti due nuovi uffici a Melbourne in Australia e a Buenos Aires, Argentina e sono state assunte quasi 400 persone in tutto il mondo, di cui 200 tra Italia e Stati Uniti, seguiti dal Messico con una sessantina di nuove risorse.

Mercati questi ultimi che si stanno dimostrando sempre più di maggiore interesse per la società di Gilda D'Incerti, che a distanza di quasi 25 anni dalla sua fondazione ha voluto dare inizio ad un percorso di acquisizioni di piccole aziende estere, annunciando così il processo di affiliazione di due società di consulenza, United Pharma Technologies Inc., azienda di servizi basata nel New Jersey (US) e Quintian Pharma, con sede a Malta. Il modello di acquisizione di PQE Group esce dagli schemi classici di M&A, e punta maggiormente ad affiliare altri imprenditori nel mondo per creare joint ventures strategiche con obiettivi e mission comuni, creando una vera a propria Federazione di aziende che condividono quote nelle rispettive società al fine di andare a facilitare lo scambio di servizi all'interno del circuito.

"Il modello e l'approccio unico creato da PQE Group per le attività di M&A, ha come scopo quello di attrarre aziende simili a noi gestite da imprenditori forti, che vogliano continuare a lavorare al nostro fianco al fine di portare sul tavolo della Federazione nuove idee di business e valore aggiunto ai servizi di consulenza in ambito quality in tutto il mondo." - Danilo Neri, Vice President Executive and Board Equity Partner at PQE Group.

Quintian Pharma Quintian Pharma, società con sede a Malta amministrata da Claude Vella Bonanno, dal 2015 si impegna a fornire servizi e supporto all'industria farmaceutica, al fine di supportare in ambito farmacoviglianza i suoi clienti su tutte le direttive dell'Unione Europea per i nuovi prodotti, principalmente nel Middle East. PQE Group entrerà a far parte del Board aziendale con una quota maggioritaria del 51%.

United Pharma Technologies Inc. La seconda affiliazione riguarda United Pharma Technologies, agenzia specializzata nella fornitura di personale in ambito farmaceutico con sede nel New Jersey, Stati Uniti. Fondata nel 2010 e gestita da Vasantha Madasu, quest'ultima prenderà anche un ruolo attivo in PQE Group di Partner e Chief Talent Officer per le Americhe.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli