Italia markets closed
  • FTSE MIB

    21.354,65
    +60,79 (+0,29%)
     
  • Dow Jones

    31.097,26
    +321,83 (+1,05%)
     
  • Nasdaq

    11.127,84
    +99,11 (+0,90%)
     
  • Nikkei 225

    25.935,62
    -457,42 (-1,73%)
     
  • Petrolio

    108,46
    +2,70 (+2,55%)
     
  • BTC-EUR

    18.260,73
    -306,56 (-1,65%)
     
  • CMC Crypto 200

    420,84
    +0,70 (+0,17%)
     
  • Oro

    1.812,90
    +5,60 (+0,31%)
     
  • EUR/USD

    1,0426
    -0,0057 (-0,54%)
     
  • S&P 500

    3.825,33
    +39,95 (+1,06%)
     
  • HANG SENG

    21.859,79
    -137,10 (-0,62%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.448,31
    -6,55 (-0,19%)
     
  • EUR/GBP

    0,8623
    +0,0016 (+0,19%)
     
  • EUR/CHF

    1,0002
    -0,0005 (-0,05%)
     
  • EUR/CAD

    1,3434
    -0,0056 (-0,42%)
     

Pre-market: futures USA giù dopo il sell-off di mercoledì


Movimenti in pre-market

Nei primi scambi in pre-market i futures azionari statunitensi erano in rosso dopo che nella sessione precedente l’indice Dow Jones aveva perso oltre 1.150 punti. Gli investitori sono in attesa dei risultati degli utili di BJ's Wholesale Club Holdings, Inc. (NYSE:BJ), Kohl's Corporation (NYSE:KSS) e Applied Materials, Inc. (NASDAQ:AMAT).

I dati sulle richieste di nuovi sussidi di disoccupazione negli Stati Uniti per la scorsa settimana e l'indice manifatturiero della Federal Reserve di Philadelphia per il mese di maggio saranno pubblicati alle ore 8:30 ET; i dati sulle vendite di abitazioni esistenti e l'indice dei principali indicatori economici per aprile verranno diffusi alle 10:00 ET. Il presidente della Federal Reserve di Minneapolis, Neel Kashkari, parlerà alle 16:00 ET.

Nel frattempo i futures sull’indice Dow Jones perdevano 325 punti attestandosi a 31.115 e quelli sull’S&P 500 arretravano di 45,75 punti a quota 3.877; i futures sul Nasdaq 100 erano in calo di 167,75 punti a 11.767,75.

Prezzi del petrolio in lieve rialzo, coi futures sul Brent che in apertura segnavano +0,6% a 109,75 dollari al barile; i futures sul WTI erano in aumento dello 0,1% a 109,69 dollari al barile. Il report settimanale dell'Energy Information Administration sulle scorte di gas naturale degli Stati Uniti in stoccaggio sotterraneo sarà pubblicato alle ore 10:30 ET.

Attualmente gli Stati Uniti registrano il numero più elevato di casi e di decessi per coronavirus al mondo, con un totale di oltre 84.692.700 contagi e circa 1.028.010 vittime; intanto l’India registra un totale di almeno 43.129.560 casi di COVID-19, mentre il Brasile ne ha confermati oltre 30.741.810.

Uno sguardo agli indici delle borse mondiali

Borse europee

Oggi i listini europei hanno avviato le contrattazioni in rosso: l’indice STOXX Europe 600 perdeva l’1,6%, il FTSE 100 di Londra cedeva l’1,7% e l’indice spagnolo Ibex 35 arretrava dell’1,1%; l’indice francese CAC 40 era in calo dell’1,8% e il tedesco DAX segnava -1,9%. A marzo il surplus delle partite correnti dell'Eurozona è sceso a 8,7 miliardi di euro dai 39,7 miliardi registrati nello stesso periodo dell’anno scorso.

Mercati asiatici

I mercati asiatici hanno concluso gli scambi perlopiù in ribasso: l’indice giapponese Nikkei ha ceduto l’1,89%, l’Hang Seng di Hong Kong ha perso il 2,64% e l’indice cinese Shanghai Composite ha avuto un calo dello 0,36%; l’indice australiano S&P/ASX 200 ha lasciato sul terreno l’1,7% e l’indiano BSE Sensex ha segnato -2,4%. Nel mese di aprile il tasso di disoccupazione in Australia è rimasto invariato al 3,9%. A marzo gli ordini di macchinari nel settore privato in Giappone sono aumentati del 7,1% rispetto al mese precedente; ad aprile il Paese ha registrato un deficit commerciale di 839,2 miliardi di yen, con le importazioni che sono aumentate del 28,2% su base annua raggiungendo un nuovo massimo storico di 8.915,4 miliardi di yen.

Raccomandazioni degli analisti

Gli analisti di Stifel hanno declassato il titolo Target Corporation (NYSE:TGT) da Buy a Hold e hanno abbassato il target price da 270 a 185 dollari.

Negli scambi pre-market le azioni Target erano in calo dell’1,9% a 158,50 dollari.

Ultime notizie

  • Cisco Systems, Inc. (NASDAQ:CSCO) ha registrato utili ottimistici per il terzo trimestre, mentre le vendite hanno mancato le stime degli analisti; inoltre, la società ha pubblicato una guidance debole sugli utili del quarto trimestre e dell'anno fiscale 2022.

  • Tesla Inc (NASDAQ:TSLA) ha ampliato l'accesso alla sua rete di Supercharger a tutte le auto elettriche nel Regno Unito e in Europa, due mesi dopo aver reso disponibile il servizio nei Paesi Bassi.

  • Bath & Body Works, Inc. (NYSE:BBWI) ha registrato utili ottimistici per il primo trimestre, ma ha abbassato la guidance sugli utili per l'anno fiscale 2022.

  • La Corea del Sud ha rilanciato la task force sui crimini finanziari ‘Yeouido Grim Reaper’ per indagare sul crollo di TerraUSD (CRYPTO:UST), la stablecoin di Terra (CRYPTO:LUNA).

Continua a leggere su Benzinga Italia

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli