Italia markets closed
  • Dow Jones

    32.832,13
    +28,66 (+0,09%)
     
  • Nasdaq

    12.658,07
    +0,52 (+0,00%)
     
  • Nikkei 225

    28.249,24
    +73,37 (+0,26%)
     
  • EUR/USD

    1,0200
    +0,0012 (+0,12%)
     
  • BTC-EUR

    23.444,44
    +606,89 (+2,66%)
     
  • CMC Crypto 200

    556,22
    +13,34 (+2,46%)
     
  • HANG SENG

    20.045,77
    -156,17 (-0,77%)
     
  • S&P 500

    4.142,43
    -2,76 (-0,07%)
     

Mosca crea due corridoi nel Mar Nero e Mar D'Azov per il grano

YURI KADOBNOV / AFP

AGI -  La Russia ha creato due corridoi umanitari nel Mar Nero e nel Mar d'Azov per consentire in particolare l'export del grano: lo ha affermato il ministro della Difesa, Serghei Shoigu, secondo quanto riporta l'agenzia Ria Novosti.

"Stiamo adottando una serie di misure per garantire la sicurezza della navigazione nelle acque del Mar Nero e del Mar d' Azov. Il pericolo di mine nelle acque del porto di Mariupol e' stato completamente eliminato", ha affermato Shoigu.

Il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, ha avviato la procedura di ratifica dell'adesione di Svezia e Finlandia all'Alleanza atlantica. "Questo è veramente un momento storico per Finlandia, Svezia, per la Nato e per la sicurezza condivisa", ha affermato, aprendo la cerimonia di firma dei protocolli di adesione.

"Le porte della Nato restano aperte per le democrazie europee che sono pronte e vogliono contribuire alla sicurezza condivisa. Con 32 Paesi intorno al tavolo, saremo ancora più forti e i nostri popoli saranno ancora più sicuri mentre affrontiamo la più grande crisi di sicurezza in decenni", ha aggiunto Stoltenberg in una dichiarazione prima dell'avvio della cerimonia ufficiale

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli