Italia markets close in 6 hours 59 minutes
  • FTSE MIB

    23.789,80
    +108,23 (+0,46%)
     
  • Dow Jones

    31.802,44
    +306,14 (+0,97%)
     
  • Nasdaq

    12.609,16
    -310,99 (-2,41%)
     
  • Nikkei 225

    29.027,94
    +284,69 (+0,99%)
     
  • Petrolio

    65,49
    +0,44 (+0,68%)
     
  • BTC-EUR

    45.374,30
    +3.294,13 (+7,83%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.089,46
    +65,25 (+6,37%)
     
  • Oro

    1.700,60
    +22,60 (+1,35%)
     
  • EUR/USD

    1,1901
    +0,0048 (+0,40%)
     
  • S&P 500

    3.821,35
    -20,59 (-0,54%)
     
  • HANG SENG

    28.773,23
    +232,40 (+0,81%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.770,35
    +7,11 (+0,19%)
     
  • EUR/GBP

    0,8567
    -0,0002 (-0,03%)
     
  • EUR/CHF

    1,1112
    +0,0021 (+0,19%)
     
  • EUR/CAD

    1,5005
    +0,0011 (+0,07%)
     

Previsione Cambio EUR/USD – L’Euro incontra difficoltà ad un livello familiare

Christopher Lewis
·1 minuto per la lettura

L ‘Euro ha inizialmente cercato di recuperare durante la sessione di negoziazione di martedì, ma ha rinunciato ai guadagni vicino all’handle di 1,22. Questa è un’area che ha offerto resistenza più di una volta e, a questo punto, se dovessimo crollare sotto il fondo del candlestick, potremmo guardare verso l’EMA a 50 giorni. Dopodiché, il livello 1,20 sarebbe il prossimo obiettivo. In generale, stiamo parlando di un mercato che si trova in un’area di consolidamento molto più ampia, quindi anche con la stella cadente che cerca di formarsi non sarei troppo fiducioso. Inoltre, se guardiamo questa azione più recente, si può vedere un po’una “inverted head and shoulders.”

Video EUR/USD 24.02.21

Se dovessimo rompere sopra la parte superiore della stella cadente, è probabile che guarderemo verso la handle 1,23 sopra. Questa è un’area in cui inizia una massiccia resistenza che si estende fino alla handle 1,25. Per questo motivo, è probabile che il mercato continui a essere molto rumoroso e rimanga all’interno del più ampio consolidamento di 300 punti. Tuttavia, la testa e le spalle invertite suggeriscono che potremmo andare un po’ più in alto dell’ultimo rally verso la handle 1,23, ma ancora non abbastanza per sfondarla. Penso che questo abbia abbastanza senso considerando che l’Unione Europea deve ancora fare i conti con i lockdown a singhiozzo e allo stesso tempo abbiamo gli americani che si preparano a varare enormi stimoli. In altre parole, abbiamo la ricetta perfetta per un sacco di trading “push/pull”.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: