Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.119,20
    +504,20 (+2,33%)
     
  • Dow Jones

    31.500,68
    +823,32 (+2,68%)
     
  • Nasdaq

    11.607,62
    +375,43 (+3,34%)
     
  • Nikkei 225

    26.491,97
    +320,72 (+1,23%)
     
  • Petrolio

    107,06
    +2,79 (+2,68%)
     
  • BTC-EUR

    20.320,01
    -83,42 (-0,41%)
     
  • CMC Crypto 200

    462,12
    +8,22 (+1,81%)
     
  • Oro

    1.828,10
    -1,70 (-0,09%)
     
  • EUR/USD

    1,0559
    +0,0034 (+0,33%)
     
  • S&P 500

    3.911,74
    +116,01 (+3,06%)
     
  • HANG SENG

    21.719,06
    +445,19 (+2,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.533,17
    +96,88 (+2,82%)
     
  • EUR/GBP

    0,8603
    +0,0025 (+0,30%)
     
  • EUR/CHF

    1,0112
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • EUR/CAD

    1,3602
    -0,0072 (-0,53%)
     

Previsioni azioni utility italiane e internazionali, chi comprare

Tra le società di servizi di pubblica utilità che forniscono servizi di distribuzione dell’energia, dell’acqua e di telecomunicazione, ne vediamo alcune che presentano al momento una buona posizione per crescere in termini di prezzo nel prossimo futuro.

In queste previsioni sulle azioni utility ci concentriamo non solo su quelle italiane, ma anche su un gruppo di azioni utility internazionali che mostrano le condizioni giuste per garantire profitti sul medio e lungo periodo.

Iniziamo dalle previsioni sulle azioni utility italiane.

Previsioni azioni utility italiane

Per quanto riguarda le previsioni sulle azioni utility italiane ci concentriamo in particolare su Italgas, Terna e Snam, che possono continuare a beneficiare di una grande attenzione sul tema dell’approvvigionamento energetico non solo nel breve periodo, ma sul lungo arco temporale.

Terna (TRN)

  • Le azioni Terna (TRN) hanno dalla loro parte dati del primo trimestre 2022 favorevoli, con i ricavi delle azioni Terna – Rete Elettrica Nazionale SpA aumentati del 5% a 644,4 milioni di euro. L’utile netto prima delle voci straordinarie è aumentato del 2% a 192,9 milioni di euro.

  • Per quanto riguarda le previsioni sulle azioni Terna (TRN), anche se il sondaggio acquisto / vendite da parte degli analisti indica un rating “hold”, il prezzo attuale di TRN a €8,038 è visto lievemente alto. Nel breve il prezzo per azione Terna è visto in discesa a €7,48.

Italgas (IG)

  • Le azioni Italgas (IG) beneficiano di un prezzo del gas alto, i dati del primo trimestre di Italgas spa lo dimostrano, anche se con qualche negatività. I ricavi di Italgas SpA sono diminuiti dell’1% a 318,3 milioni di euro. L’utile netto prima delle voci straordinarie è aumentato del 14% a 88,9 milioni di euro. Il prezzo fa aumentare i ricavi, ma la domanda di gas diminuisce.

  • Le previsioni di prezzo per le azioni Italgas (IG) sono contrastate. Il sondaggio acquisto / vendita degli analisti continua a segnalare un rating “hold”, ma il prezzo delle azioni Italgas è visto in diminuzione a €6,11 rispetto.

Snam (SRG)

  • I ricavi delle azioni Snam SpA sono aumentati del 17% a 838 milioni di euro. L’utile netto è diminuito di meno dell’1% a 312 milioni di euro. I ricavi riflettono l’aumento del 98% dei ricavi da nuove attività, l’aumento dei ricavi non regolamentati da 6 a 50 milioni di euro.

  • Le previsioni di prezzo sulle azioni Snam (SRG) indicano un rating “hold, tuttavia, la view sul prezzo è in diminuzione a €5,27 rispetto al prezzo per azione SRG attuale di €5,47.

Previsioni azioni utility straniere

Ci focalizziamo qui sulle previsioni delle azioni utility straniere della spagnola Red Electrica Corporacion.

Red Electrica Corporacion (REE)

  • Le azioni Red Electrica (REE) nel primo trimestre 2022 presentano ricavi in aumentato del 3% a 500,5 milioni di euro. L’utile netto è aumentato dell’1% a 182,1 milioni di euro. I ricavi riflettono l’aumento del 15% del segmento Telecomunicazioni a 83,7 milioni di euro e l’aumento del 2% del segmento Gestione delle infrastrutture elettriche a 422,6 milioni di euro. L’utile netto è stato parzialmente compensato dal calo del 2% del reddito del segmento Gestione delle infrastrutture elettriche, che ha raggiunto 229,4 milioni di euro.

  • Le previsioni di prezzo delle azioni Red Electrica indicano un rating “underperform”, si prevede che il prezzo delle azioni REE scenderà a €17,16 rispetto al prezzo per azione Red Electrica attuale di €19,62.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli