Italia markets closed
  • Dow Jones

    35.116,40
    +278,24 (+0,80%)
     
  • Nasdaq

    14.761,29
    +80,23 (+0,55%)
     
  • Nikkei 225

    27.641,83
    -139,19 (-0,50%)
     
  • EUR/USD

    1,1868
    -0,0008 (-0,07%)
     
  • BTC-EUR

    32.190,53
    -909,14 (-2,75%)
     
  • CMC Crypto 200

    928,35
    -15,09 (-1,60%)
     
  • HANG SENG

    26.194,82
    -40,98 (-0,16%)
     
  • S&P 500

    4.423,15
    +35,99 (+0,82%)
     

Previsioni Dogecoin: il patron di Tesla sta rapidamente perdendo la sua influenza?

·2 minuto per la lettura

Prima del clamore del Saturday Night Live, il prezzo del Dogecoin stava correndo per il segno di 1$ e mister Tesla e grande leader della dinastia Dogecoin influenzava non poco la criptomoneta meme e ha utilizzava i suoi tweet in modi che hanno visto Doge ad aumentare il proprio valore del 70% in sole 24 ore.

Sembra però che al momento Musk non abbia più questo potere manipolatorio sulle previsioni del Dogecoin visto che, andato ancora una volta su Twitter, il suo tweet di 140 caratteri del primo luglio invece di scuotere il mercato come un defibrillatore blockchain, è diventato controproducente nelle prime ore, portando ulteriormente la moneta meme a subire un ulteriore 1,2% di perdite prima di chiudere la giornata con un ribasso del 4,04%.

Con la perdita dell’influenza di Musk le previsioni sul Dogecoin saranno più “coerenti”?

Probabilmente l’influenza di Elon sulle previsioni Dogecoin è andata ad affievolirsi a seguito del forte interessamento di Musk/Tesla del Bitcoin (Tesla aveva iniziato ad accettare pagamento tramite BTC). È facile anche capire perché: Bitcoin è una risorsa digitale già consolidata con troppe persone influenti a bordo. Nonostante Elon Musk voleva qualcosa che potesse costruire da zero ed esercitare un controllo incredibile, come appunto stava facendo con il DOGE.

Probabilmente si assisterà ad un inizio di movimenti “coerenti” della quotazione del Dogecoin ma attenzione all’intraprendenza di personaggi e aziende. Oltre a Musk, il quale pubblica una serie di tweet da diversi mesi parlando sul Dogecoin, recentemente è stato raggiunto dall’imprenditore miliardario Marc Cuban e da marchi come il cioccolato Snickers e la carne secca di Slim Jim.

Analisi Tecno-Grafica e previsioni Dogecoin

È da metà maggio 2021 che il DOGE ha intrapreso un forte movimento al ribasso e agli inizi di giugno ha addirittura violato la trendline dinamica rialzista. Le motivazioni del ribasso (di tutto il comparto crypto) sono diverse ma l’influenza maggiore è stata a causa dei divieti in Cina. Inoltre, vi sono state forti repressioni del governo cinese nelle ultime settimane e stanno costringendo i miners a scappare o trasferirsi all’estero.

Dal punto di vista tecno-grafico, il prezzo del DOGE si è appoggiato su un supporto in area 0,2300 $ che potrebbe dar il via ad un rialzo non indifferente e raggiungere il primo target delle previsioni del Dogecoin a quota 0,4383 $.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli