Italia markets closed
  • Dow Jones

    34.033,67
    -265,66 (-0,77%)
     
  • Nasdaq

    14.039,68
    -33,17 (-0,24%)
     
  • Nikkei 225

    29.291,01
    -150,29 (-0,51%)
     
  • EUR/USD

    1,2013
    -0,0120 (-0,99%)
     
  • BTC-EUR

    32.157,53
    -1.112,24 (-3,34%)
     
  • CMC Crypto 200

    959,54
    -32,93 (-3,32%)
     
  • HANG SENG

    28.436,84
    -201,69 (-0,70%)
     
  • S&P 500

    4.223,70
    -22,89 (-0,54%)
     

Previsioni Euro Dollaro: Un Inizio Settimana Piuttosto Piatto

·2 minuto per la lettura

Il prezzo dell’euro dollaro, dopo i dati dell’inflazione tedesca (2,5%, superiore alle attese a 2,3%), ha cominciato a pressare il prezzo psicologico 1,2200 che permetterebbe al fiber di avere una grossa occasione di allungare e continuare il rialzo e raggiungere i massimi del 2021 oltre 1,2300. I dati sull’inflazione tedesca è il precursore di dati più importanti calendarizzati dalla giornata di domani. Comunque, oggi si prospetta una giornata sottotono date le festività negli Stati Uniti e nel Regno Unito.

Si ricorda che l’inflazione è un tema globale ricorrente e la BCE deve affrontare il crescente acquisto di obbligazioni simili alla sua controparte statunitense visto anche che i rendimenti di essi continuano a seguire il trend rialzista. Gli Stati Uniti rilasceranno domani anche i dati PMI che potrebbero comportare una significativa volatilità dei prezzi se i dati effettivi dovessero deviare in modo significativo dalle stime.

I dati del calendario economico che influenzeranno il cambio euro dollaro

Una settimana importantissima per il fiber, con un calendario economico fitto di impegni:

  • Martedì 1° giugno: ore 09.55 Indice dei direttori degli acquisti del settore manifatturieri tedesco; alle ore 11.00 indice IPC (inflazione) annuale e tasso di disoccupazione area EURO ed infine alle 16.00 l’indice ISM USA del mese di maggio;

  • Mercoledì 2 giugno: unico dato rilevante alle ore 20.00 con il discorso di due membri del FOMC;

  • Giovedì 3 giugno: tutto targato USA, primo dato importante alle 14.15 con la variazione dell’occupazione non agricola USA e alle ore 14.30 richieste iniziali di sussidi di disoccupazione, alle 16.00 indice ISM non manifatturiero ed infine alle 17.00 le scorte di petrolio greggio;

  • Venerdì 4 giugno: tutti gli occhi puntati prima alle ore 13.00 col discorso della Presidente della BCE Lagarde e alle 14.30 con le buste paga del settore non agricolo (NFP), allo stesso orario è calendarizzato anche il tasso di disoccupazione USA.

Effettivamente sarà una settimana piena di appuntamenti e probabilmente la volatilità sull’euro dollaro aumenterà non poco.

Analisi Tecno-Grafica e previsione euro dollaro

Al momento della scrittura il fiber quota a 1,2204, in piena tendenza rialzista ma potrebbe iniziare a breve una correzione importante.

Dato i tanti appuntamenti di questa settimana probabilmente si assisterà a dei movimenti improvvisi, sia al rialzo che al ribasso ma comunque gli obiettivi sono ben definiti. Il target della correzione è posto intorno a 1,1920 mentre il primo obiettivo rialzista è posto a 1,2329.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: