Italia markets open in 7 hours 54 minutes
  • Dow Jones

    30.303,17
    -633,83 (-2,05%)
     
  • Nasdaq

    13.270,60
    -355,47 (-2,61%)
     
  • Nikkei 225

    28.635,21
    +89,01 (+0,31%)
     
  • EUR/USD

    1,2108
    -0,0003 (-0,02%)
     
  • BTC-EUR

    25.153,56
    -2.139,78 (-7,84%)
     
  • CMC Crypto 200

    615,55
    -24,37 (-3,81%)
     
  • HANG SENG

    29.297,53
    -93,77 (-0,32%)
     
  • S&P 500

    3.750,77
    -98,85 (-2,57%)
     

Previsioni giornaliere EUR/USD – Il dollaro USA è sotto pressione

Vladimir Zernov
·2 minuto per la lettura

Video EUR/USD 05.01.2021.

L’Euro si muove più in alto contro il dollaro USA

L‘EUR/USD sta attualmente cercando di superare la resistenza a 1,2280 mentre il dollaro USA sta perdendo terreno nei confronti di un ampio paniere di valute.

L’indice del dollaro USA non è riuscito a stabilirsi al di sopra della resistenza a livello 90 ed è sceso verso il supporto a 89,75. Se l’indice del dollaro USA si stabilizza al di sotto di questo livello di supporto, acquisirà uno slancio al ribasso e si dirigerà verso il livello di supporto successivo che si trova vicino ai minimi recenti a 89,40, che sarà rialzista per il cambio EUR/USD.

Ieri, l’UE ha riferito che il PMI manifatturiero è aumentato da 53,8 a novembre a 55,2 a dicembre. Resta da vedere se questo trend positivo sarà sostenuto all’inizio del 2021 a causa dei continui problemi con il virus in Europa che probabilmente eserciteranno ulteriori pressioni sulle imprese.

Oggi, gli operatori del mercato dei cambi si concentreranno probabilmente sulle notizie dagli Stati Uniti mentre le elezioni del Senato in Georgia determineranno chi avrà il controllo del Senato. Se i Democratici vinceranno, il mercato si aspetterà ulteriori stimoli a breve termine poiché i Democratici controllerebbero sia la Camera che il Senato. Questo è uno scenario ribassista per la valuta americana.

Analisi Tecnica

La coppia EUR/USD è riuscita a superare la resistenza a 1,2250 e si sta muovendo verso il prossimo livello di resistenza a 1,2280. L’RSI è in territorio moderato e c’è molto spazio per guadagnare ulteriore slancio.

Nel caso in cui la coppia EUR/USD si stabilisca al di sopra della resistenza a 1,2280, si dirigerà verso il livello di resistenza successivo che si trova ai recenti massimi a 1,2310. Questo livello di resistenza è già stato testato molte volte e ha dimostrato la sua forza. Se la coppia EUR/USD riesce a superare questo livello, si dirigerà verso la prossima resistenza a 1,2325.

Dal lato del supporto, un movimento al di sotto di 1,2250 spingerà la coppia EUR/USD verso il livello di supporto successivo a 1,2220. Se la coppia EUR/USD scende al di sotto di questo livello di supporto, si dirigerà verso il supporto successivo che si trova all’EMA 20 a 1,2200. Un movimento al di sotto della 20 EMA aprirà la strada al test del supporto a 1,2175.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: