Italia markets close in 1 hour 17 minutes
  • FTSE MIB

    25.485,12
    -31,34 (-0,12%)
     
  • Dow Jones

    35.094,77
    +10,24 (+0,03%)
     
  • Nasdaq

    14.718,11
    -60,16 (-0,41%)
     
  • Nikkei 225

    27.283,59
    -498,83 (-1,80%)
     
  • Petrolio

    73,84
    +0,22 (+0,30%)
     
  • BTC-EUR

    32.920,18
    -942,77 (-2,78%)
     
  • CMC Crypto 200

    927,94
    -21,96 (-2,31%)
     
  • Oro

    1.827,60
    -8,20 (-0,45%)
     
  • EUR/USD

    1,1881
    -0,0016 (-0,13%)
     
  • S&P 500

    4.410,93
    -8,22 (-0,19%)
     
  • HANG SENG

    25.961,03
    -354,29 (-1,35%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.108,80
    -7,97 (-0,19%)
     
  • EUR/GBP

    0,8515
    -0,0001 (-0,01%)
     
  • EUR/CHF

    1,0763
    -0,0003 (-0,03%)
     
  • EUR/CAD

    1,4767
    -0,0022 (-0,15%)
     

Previsioni giornaliere fondamentali dei prezzi del gas naturale

·3 minuto per la lettura

I futures sul gas naturale sono scambiati in rialzo mercoledì, ma all’interno del range di ieri, suggerendo l’indecisione degli investitori e l’imminente volatilità. Contribuire a sostenere il mercato sono i forti prezzi del mercato a pronti, che hanno continuato a salire in mezzo a una forte domanda a causa del caldo intenso e dell’elevata umidità.

Martedì, i prezzi sono aumentati, ma sono scesi dai massimi intraday altrettanto velocemente. L’aumento della volatilità sembrava sorprendere i trader e gli analisti, ma cosa ti aspetti durante un mercato condizionato dalle condizioni meteorologiche.

“Non c’è assolutamente nulla nei dati meteorologici o fondamentali che possa spiegare un’azione così folle dei prezzi, poiché ha avuto la sensazione che un paio di giocatori più grandi siano stati costretti a fermarsi, portando a un enorme picco più alto”, ha affermato Bespoke Weather Services. Poiché il martedì è così caotico, “sentiamo che essere neutrali è prudente”.

Alle 11:59 GMT, i futures sul gas naturale di settembre vengono scambiati a $ 3,695, in rialzo di $ 0,089 o +2,47%. Questo è leggermente inferiore al massimo pluriennale di ieri a $ 3,784.

Previsioni meteorologiche a breve termine

Secondo NatGasWeather per il 30 giugno-5 luglio le previsioni saranno: l’alta pressione molto calda continua sull’Ovest con massime da 32°C a 43°C, anche se Seattle e Portland si raffreddano intorno ai  30°C.

Il Midwest, le pianure e il Texas saranno da miti a molto caldi con massime da 20°C a 32°C poiché i sistemi meteorologici portano forti piogge.

L’Est sarà di nuovo caldo oggi con massime tra 30°C e 36°C, favorendo una forte domanda nazionale, per poi raffreddarsi alla fine della settimana mentre un sistema meteorologico in movimento lento porterà piogge e temporali e massime miti tra 21°C e 26°C. Nel complesso, domanda elevata fino ad oggi, poi da allentata a moderata”.

Inoltre, “la domanda nazionale diminuirà alla fine della settimana mentre il sistema meteorologico centrale degli Stati Uniti si sposta lentamente verso est, raffreddando le massime a 21°C – 26°C, ha affermato NatGasWeather. “Si prevede che la domanda nazionale aumenterà ancora dal 6 al 13 luglio a livelli forti poiché l’alta pressione si rafforzerà negli Stati Uniti meridionali, centrali e orientali con massime diffuse tra i 30°C e i 37°C, ha affermato NatGasWeather.

Primo sguardo al rapporto sullo stoccaggio del governo di giovedì

Guardando al rapporto sullo stoccaggio di Energy Information Administration (EIA) di giovedì, Energy Aspects ha pubblicato una stima preliminare per una build da 66 Bcf per il fine settimana del 25 giugno. Il modello della National Gas Intelligence (NGI) ha previsto un’iniezione di 67 Bcf per il rapporto di questa settimana. L’anno scorso, l’EIA ha registrato una build di 73 Bcf per la settimana simile e l’iniezione media quinquennale è di 65 Bcf.

Previsioni giornaliere

L’arrivo di temperature più fresche nei prossimi giorni potrebbe calmare l’azione dei prezzi. Inoltre, il picco al rialzo di ieri e il successivo calo dei prezzi, suggerisce che il rally potrebbe essere stato alimentato dalla copertura corta poiché molti trader credono ancora che sia troppo presto per inseguire il mercato al rialzo. Ciò suggerisce anche che potrebbe essere necessario un calo dei prezzi a breve termine per attirare un nuovo giro di acquirenti.

I trader professionisti di solito sono riluttanti ad acquistare in estate. Preferiscono prima vedere scorte estremamente limitate, quindi scommettere su un inverno freddo. Il commercio estivo è solitamente dominato da speculatori al dettaglio che tendono a inseguire i mercati più in alto.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli