Italia Markets open in 3 hrs 29 mins

Previsioni giornaliere fondamentali del prezzo dell’oro – Previsioni positive per gli scambi commerciali che pesa sulla domanda di oro

James Hyerczyk

I futures sull’oro stanno andando alla deriva martedì, poiché gli investitori continuano a reagire alla possibilità di un accordo commerciale a breve termine tra gli Stati Uniti e la Cina. La notizia sta contribuendo ad aumentare la domanda di attività a più alto rendimento, smorzando l’appello dell’oro come bene rifugio. Anche i rendimenti dei titoli del Tesoro sono saliti più in alto, rendendo il dollaro USA un asset più attraente e facendo pressione sulla domanda di oro denominato in dollari.

Alle 08:07 GMT, l’oro Comex di dicembre viene scambiato $ 1455,10, in calo di $ 1,90 o -0,12%.

Sviluppi commerciali

Il volume è stato estremamente basso all’inizio della settimana festiva abbreviata poiché gli investitori continuano a monitorare gli sviluppi di un accordo commerciale USA-Cina.

L’oro è stato sotto pressione dall’apertura di lunedì con la vendita guidata da notizie ottimistiche su un possibile accordo commerciale.

Lunedì, il Global Times, un tabloid gestito dal People’s Daily ufficiale del Partito Comunista al potere, ha affermato che la Cina e gli Stati Uniti sono molto vicini a un accordo commerciale di “prima fase”, scontando i resoconti dei media “negativi”.

Domenica la Cina ha annunciato nuove linee guida per fermare il furto della proprietà intellettuale, che è visto come l’ultimo segnale positivo per i colloqui commerciali. La Cina sta cercando di aumentare sostanzialmente i limiti massimi per le multe per violazione della proprietà intellettuale.

Inoltre, il consigliere per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti Robert O’Brien ha dichiarato sabato che un accordo commerciale di fase uno con la Cina potrebbe avvenire entro la fine dell’anno.

Forte dollaro USA che pesa sulla domanda di oro

Il dollaro USA è stato ben supportato nelle ultime settimane poiché le continue tensioni commerciali hanno portato gli investitori a sostenere il biglietto verde. Gli investitori considerano gli Stati Uniti relativamente ben posizionati per resistere a una vera e propria guerra commerciale nel caso ce ne fosse una. I dati economici statunitensi più forti del previsto hanno anche reso il dollaro USA un asset più interessante.

Gli speculatori hanno aumentato le scommesse lunghe nette sul dollaro a un massimo di cinque settimane nella settimana al 19 novembre, hanno mostrato i dati della Commissione commerciale futures sulle materie prime. L’oro avrà difficoltà a recuperare se gli investitori continuano a sostenere il dollaro USA.

Previsioni giornaliere

Gli sviluppi positivi sull’accordo commerciale dovrebbero continuare a pesare sui prezzi dell’oro per tutta la sessione, ma gli operatori cauti potrebbero fornire supporto soprattutto quando il mercato si avvicina al recente fondo principale a $ 1446,20.

Avendo visto le due potenze economiche avvicinarsi a un accordo commerciale a maggio, solo per vederlo crollare, alcuni trader rimangono scettici sul fatto che entrambe le parti potrebbero farlo in questo momento.

Alcuni commercianti di oro sono preoccupati che la firma da parte del Presidente Trump di un disegno di legge a sostegno dei manifestanti democratici di Hong Kong possa irritare la Cina. Altri affermano che l’attuazione delle nuove tariffe statunitensi sulla Cina il 15 dicembre potrebbe porre fine ai colloqui.

Questi sono i commercianti di oro che parlano, tuttavia. Tendono a sporgersi verso il lato rialzista. Altri investitori professionali sembrano scommettere su un affare. Ciò è dimostrato dalla forte domanda di attività rischiose.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: