Italia Markets close in 6 hrs 59 mins

Previsioni giornaliere fondamentali del prezzo dell’oro – Il prossimo importante movimento dipende dall’esito dei colloqui commerciali

James Hyerczyk

Venerdì i futures sull’oro stanno scendendo più in basso dopo la brusca rottura dell’ottimismo di ieri che gli Stati Uniti e la Cina potrebbero raggiungere almeno un accordo commerciale parziale entro la fine della giornata. Una svolta positiva sulla Brexit sta pesando anche sui prezzi dell’oro. Inoltre, il mercato è anche sotto pressione a causa di un forte aumento dei rendimenti del Tesoro USA.

Alle 10:52 GMT, l’oro Comex di Dicembre viene scambiato a $ 1499,80, in calo di $ 1,10 o -0,07%.

Sorprendentemente, i commercianti di oro stanno mostrando scarse reazioni all’attacco di un razzo contro una petroliera in Medio Oriente e un calo del dollaro USA, che di solito fa aumentare la domanda estera di oro denominato in dollari.

Pressato da sviluppi commerciali positivi

Poco dopo l’apertura del mercato dei contanti degli Stati Uniti giovedì, il presidente Donald Trump ha dichiarato di incontrarsi venerdì con il vice premier cinese Liu He venerdì, alimentando l’ottimismo per un risultato positivo dai colloqui di alto livello di questa settimana.

“Grande giornata di negoziati con la Cina. Vogliono fare un affare, ma io? Domani incontro alla Vice Premier alla Casa Bianca ”, ha dichiarato Trump in un tweet giovedì.

Il commento di Trump su un incontro con Liu è in contrasto con un rapporto del South China Morning Post secondo cui le due parti non hanno fatto progressi nei colloqui commerciali a livello di vice questa settimana e Liu interromperà la sua visita.

Secondo CNBC, “Il primo giorno di colloqui commerciali tra i migliori negoziatori statunitensi e cinesi si è concluso con i mercati che speravano in un accordo commerciale limitato e un ritardo agli aumenti previsti delle tariffe statunitensi previsti per la prossima settimana. Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha definito le discussioni “molto, molto buone”.

Preoccupazioni ridotte sulla Brexit

Anche i guadagni dell’oro vengono limitati dopo commenti positivi sulla Brexit da parte dei leader della Repubblica d’Irlanda e del Regno Unito

Il primo ministro britannico Boris Johnson ha incontrato il suo omologo irlandese Leo Varadkar per ulteriori colloqui sulla Brexit giovedì pomeriggio, con commenti successivi che incoraggiano gli investitori a vendere oro e acquistare attività rischiose.

Varadkar ha affermato che un accordo sulla Brexit potrebbe essere concluso entro la fine di ottobre per consentire al Regno Unito di uscire dall’Unione europea in modo ordinato.

Il segretario alla Brexit del Regno Unito Stephen Barclay è in trattativa con Michel Barnier, negoziatore capo della Brexit, venerdì.

JP Morgan ha dichiarato venerdì di aver aumentato le sue prospettive per le probabilità di un accordo sulla Brexit dal 5% al 50%.

Previsioni giornaliere

La crescente domanda di attività rischiose e rendimenti del Tesoro più elevati probabilmente manterranno una pressione sui prezzi dell’oro. Naturalmente, tutto ciò dipende oggi da sviluppi positivi rispetto alle relazioni commerciali USA-Cina.

Sembra che i commercianti di oro stiano valutando almeno un accordo commerciale parziale. I prezzi potrebbero aumentare bruscamente se i colloqui commerciali crollassero più avanti nella sessione.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: