Italia Markets closed

Previsioni giornaliere fondamentali sui prezzi del gas naturale – Potrebbe rafforzare oltre $ 1,884, indebolito sotto $ 1,855

James Hyerczyk

Venerdì i futures sul gas naturale stanno calando più in basso dopo non essere riusciti a seguire il rialzo dopo l’aumento dei prezzi di ieri. L’azione dei prezzi indica che il mercato è ancora controllato da venditori forti.

I prezzi sono saliti giovedì dopo che il governo ha riportato un pareggio di stoccaggio più grande del previsto la scorsa settimana. Sebbene il mercato sia salito a un nuovo massimo per la settimana, la successiva interruzione infragiornaliera indica che la mossa è stata probabilmente innescata da stop di acquisto deboli piuttosto che da nuovi acquirenti.

Alle 11:56 GMT, i futures sul gas naturale di marzo vengono scambiati $ 1,850, in calo di $ 0,012 o -0,64%.

Nonostante l’attuale debolezza odierna, il mercato sembra costituire una base di supporto poiché i saldi domanda / offerta continuano a sostenere il mercato. Nondimeno, un numero enorme di venditori allo scoperto continua a tenere sotto controllo i raduni. Inoltre, è probabile che il mercato continui a commerciare lateralmente per abbassarsi finché le previsioni meteorologiche rimarranno ribassiste.

Rapporto sull’archiviazione settimanale della U.S. Energy Information Administration

La VIA ha riferito giovedì che le forniture interne di gas naturale sono diminuite di 137 miliardi di piedi cubi (Bcf) per il fine settimana del 31 gennaio. Secondo Natural Gas Intelligence, le stime hanno indicato un ritiro tra i 120 CV superiori a 130 secondi per il rapporto EIA di questa settimana.

Bloomberg pensava ad un intervallo da 122 Bcf a 134 Bcf, con una mediana di 129 Bcf. Reuters prevede un pareggio mediano di 131 bcf. Il Wall Street Journal prevede un pareggio di appena 109 Bcf, ma la sua media è di 127 Bcf. Nel frattempo, il modello di Natural Gas Intelligence ha previsto un prelievo di 125 Bcf.

Nel 2019, l’EIA ha registrato un prelievo di 228 Bcf per lo stesso periodo, mentre il prelievo medio a cinque anni è di 143 Bcf.

Le scorte totali ora ammontano a 2,609 trilioni di piedi cubi, in aumento di 615 Bcf rispetto a un anno fa e 199 Bcf al di sopra della media quinquennale, ha affermato il governo.

Previsioni meteorologiche a breve termine

Secondo NatGasWeather dal 7 al 13 febbraio, “Un forte sistema meteorologico seguirà oggi l’est con zone di pioggia e neve, anche se con un raffreddamento solo modesto. Un colpo freddo di rinforzo seguirà durante il nord-est durante la notte e sabato per un aumento della domanda man mano che le minime raggiungono i -12°C e -6°C. Ulteriori sistemi meteorologici sono previsti negli Stati Uniti la prossima settimana, ma più freddi rispetto agli Stati con bassa popolazione delle Montagne Rocciose e delle Pianure. Gli Stati Uniti del sud saranno freschi oggi per iniziare sulla scia del fronte freddo di ieri, ma ora si stanno scaldando tra i 15°C e i 21°C. Complessivamente, la domanda leggera rispetto a quella normale continua fino a metà settimana successiva, per poi aumentare.

Gas naturale giornaliero di marzo

Previsioni giornaliere

Il grafico giornaliero suggerisce che tutto è lì per supportare un rally, tuttavia, senza un catalizzatore per cacciare i forti corti fuori dal mercato, è probabile che il modello del grafico fallisca. I bilanci si stanno restringendo, quindi la variabile mancante deve essere il tempo.

I commercianti hanno sostanzialmente a che fare con due livelli del 50%. Il primo è $ 1,855, il secondo è $ 1,884.

Una mossa sostenuta sotto $ 1,855 indicherà la presenza di venditori, mentre una mossa sostenuta sopra $ 1,844 segnalerà la presenza di acquirenti. Il trading tra questi livelli di prezzo indicherà un mercato neutrale.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: