Italia markets close in 1 hour 25 minutes
  • FTSE MIB

    22.464,98
    +83,63 (+0,37%)
     
  • Dow Jones

    30.814,30
    -177,24 (-0,57%)
     
  • Nasdaq

    12.998,50
    -114,10 (-0,87%)
     
  • Nikkei 225

    28.242,21
    -276,97 (-0,97%)
     
  • Petrolio

    52,35
    -0,01 (-0,02%)
     
  • BTC-EUR

    30.160,58
    +277,07 (+0,93%)
     
  • CMC Crypto 200

    706,99
    -28,15 (-3,83%)
     
  • Oro

    1.832,80
    +2,90 (+0,16%)
     
  • EUR/USD

    1,2076
    -0,0009 (-0,07%)
     
  • S&P 500

    3.768,25
    -27,29 (-0,72%)
     
  • HANG SENG

    28.862,77
    +288,91 (+1,01%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.599,54
    -0,01 (-0,00%)
     
  • EUR/GBP

    0,8899
    +0,0012 (+0,14%)
     
  • EUR/CHF

    1,0758
    +0,0003 (+0,03%)
     
  • EUR/CAD

    1,5413
    +0,0040 (+0,26%)
     

Previsioni giornaliere fondamentali sui prezzi del gas naturale – I trader che cercano un rapporto EIA per mostrare un’estrazione relativamente ripida

James Hyerczyk
·3 minuto per la lettura

I futures sul gas naturale stanno scendendo poco dopo l’apertura regolare della sessione di giovedì, poiché gli investitori attendono il rilascio dell’ultimo rapporto sullo stoccaggio settimanale del governo alle 15:30 GMT e le previsioni meteorologiche di mezzogiorno che potrebbero determinare il tono del mercato nei prossimi giorni.

Tieni presente che i rapporti sullo stoccaggio rappresentano la domanda passata e le previsioni meteorologiche rappresentano la potenziale domanda futura. Quindi, poiché stiamo negoziando “futures”, è probabile che qualsiasi cambiamento importante nelle previsioni sovrascriva i dati nel rapporto.

Alle 13:40 GMT, il gas naturale di febbraio viene scambiato a $ 2,694, in calo di $ 0,022 o -0,81%.

Rapporto sullo stoccaggio settimanale dell’US Energy Information Administration

Guardando avanti al rapporto di stoccaggio EIA di oggi per il fine settimana del 1 gennaio, i trader hanno scontato un prelievo relativamente ripido a causa del freddo che ha investito il paese la scorsa settimana, facendo aumentare la domanda di riscaldamento.

Secondo Natural Gas Intelligence (NGI), “Un’indagine di Bloomberg ha rilevato stime che vanno da un pull di 124 Bcf a un calo di 146 Bcf, con una previsione mediana di un calo delle scorte di 138 Bcf. Un sondaggio Reuters ha rilevato che le stime di ritiro vanno da 118 Bcf a 158 Bcf e una stima mediana di un calo di 135 Bcf “.

“Un sondaggio del Wall Street Journal, nel frattempo, è arrivato a un pull medio di 137 Bcf, sebbene le stime andassero da un calo di 119 Bcf a un calo di 158 Bcf. NGI ha modellato un prelievo di 135 Bcf. ”

L’anno scorso, l’EIA ha registrato una diminuzione di 44 Bcf per lo stesso periodo di un anno fa.

La scorsa settimana, l’EIA ha riportato un prelievo di 114 Bcf per il fine settimana del 25 dicembre. Gli analisti in media avevano previsto un pull a metà dei 120 Bcf. Il working gas totale nello stoccaggio è sceso a 3.460 Bcf, che è ancora 251 Bcf sopra i livelli di un anno fa e 206 Bcf sopra la media quinquennale.

Gas naturale giornaliero di febbraio

Previsioni meteorologiche a breve termine

Secondo NatGasWeather per il 6-12 gennaio, “I sistemi meteorologici con pioggia e neve avranno un impatto sulle Montagne Rocciose del Nord, mentre un secondo sistema più mite traccia attraverso il Texas orientale e il sud. Nel complesso, la domanda sarà leggera da oggi fino a venerdì, con gran parte degli Stati Uniti vicino al caldo del normale con massime tra 4°C e 15°C.

La domanda aumenterà questo fine settimana fino all’inizio della prossima settimana, poiché l’aria più fresca con minime da -17°C a -1°C si diffonde in gran parte degli Stati Uniti. Tuttavia, la domanda diventerà di nuovo leggera a metà della prossima settimana poiché gran parte degli Stati Uniti si riscaldano sopra oltre al sud e Sud-est dove seguiranno i sistemi meteorologici con rovesci e condizioni leggermente fresche”.

Previsioni giornaliere

L’inclinazione al rialzo dovrebbe rimanere intatta fintanto che 2,579 $ reggeranno come supporto. Il bias diventerà neutro se i prezzi si manterranno tra $ 2,519 e $ 2,579. Verrà creato un bias ribassista se $ 2,519 fallisce come supporto.

Il nostro primo obiettivo al rialzo era di 2,775 $. Ieri, il mercato ha toccato un massimo di $ 2,770. L’estrazione di 2,775 $ cambierà il trend giornaliero in rialzo da 2,858 $ a 2,998 $ il prossimo potenziale obiettivo al rialzo.

Al ribasso, il mancato mantenimento di 2,519 $ potrebbe innescare una rottura da 2,517 $ a 2,457 $. Gli acquirenti aggressivi in controtendenza potrebbero entrare in una prova di quest’area.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: