Italia markets closed
  • FTSE MIB

    17.943,11
    +70,83 (+0,40%)
     
  • Dow Jones

    26.501,60
    -157,51 (-0,59%)
     
  • Nasdaq

    10.911,59
    -274,00 (-2,45%)
     
  • Nikkei 225

    22.977,13
    -354,81 (-1,52%)
     
  • Petrolio

    35,72
    -0,45 (-1,24%)
     
  • BTC-EUR

    11.605,67
    +217,80 (+1,91%)
     
  • CMC Crypto 200

    265,42
    +1,78 (+0,68%)
     
  • Oro

    1.878,80
    +10,80 (+0,58%)
     
  • EUR/USD

    1,1650
    -0,0029 (-0,24%)
     
  • S&P 500

    3.269,96
    -40,15 (-1,21%)
     
  • HANG SENG

    24.107,42
    -479,18 (-1,95%)
     
  • Euro Stoxx 50

    2.958,21
    -1,82 (-0,06%)
     
  • EUR/GBP

    0,8992
    -0,0040 (-0,44%)
     
  • EUR/CHF

    1,0672
    -0,0013 (-0,13%)
     
  • EUR/CAD

    1,5515
    -0,0035 (-0,23%)
     

Previsioni giornaliere fondamentali sui prezzi del gas naturale – Più forte in vista del rapporto EIA sull’aumento della domanda di GNL

James Hyerczyk
·3 minuti per la lettura

I futures sul gas naturale vengono scambiati al rialzo giovedì, poiché i trader si posizionano in vantaggio rispetto al rapporto sullo stoccaggio settimanale del governo, che dovrebbe essere rilasciato alle 14:30 GMT. Il rally è probabilmente alimentato dal rapporto o dall’aumento della domanda di gas naturale liquefatto poiché le previsioni meteorologiche offrono scarso supporto per i prezzi.

Alle 11:47 GMT, i futures sul gas naturale di dicembre vengono scambiati a $ 3,252, in rialzo di $ 0,063 o +1,985.

Mercoledì, sia il modello americano che quello europeo hanno apportato notevoli cambiamenti più caldi, secondo Bespoke Weather Services. Il modello americano, che era stato molto più freddo, ha perso ancora più domanda nell’ultimo periodo per allinearsi meglio con la sua controparte europea.

“Ancora una volta, i cambiamenti arrivano grazie a uno spostamento occidentale per quanto riguarda il posizionamento del freddo imminente, con un impatto molto minore nelle aree chiave del Midwest e dell’Est”, ha detto Bespoke. “Questo ora riporta il periodo di 15 giorni nel suo insieme al di sotto del normale piuttosto facilmente.”

La previsione di Bespoke si orienta verso il modello europeo, dato lo stato di base di LaNina. Il modello di fine mese mostra anche un minore potenziale di freddo notevole, secondo il meteorologo. Questo sarebbe in linea con la sua teoria di un inizio più caldo a novembre se fosse confermato.

“Questo è anche coerente con ciò che i modelli climatici hanno suggerito in arrivo a novembre, non avendo mai vacillato, almeno finora”.

Rapporto sullo stoccaggio settimanale dell’US Energy Information Administration

Natural Gas Intelligence (NGI) riporta che “In vista del rapporto EIA, un sondaggio del Wall Street Journal su 11 analisti prevedeva che le iniezioni andassero da 47 Bcf a 65 Bcf, con una build media di 56 Bcf. Un sondaggio di Bloomberg su sette partecipanti al mercato aveva una gamma più ristretta di proiezioni, che ha prodotto una mediana di 53 Bcf. Reuters ha intervistato 14 analisti, le cui stime andavano da aumenti di 46 Bcf a 74 Bcf, con un’iniezione mediana di 55 Bcf. NGI ha stimato un’iniezione di 54 Bcf “.

L’anno scorso, l’EIA ha registrato un aumento di 102 Bcf di stoccaggio per la settimana simile, mentre la costruzione media quinquennale si attesta a 87 Bcf. Il working gas totale in giacenza al 2 ottobre si è attestato a 3.831 Bcf, che è 444 Bcf in più rispetto allo scorso anno in quel momento e 394 Bcf sopra la media quinquennale.

Previsioni giornaliere

L’azione anticipata dei prezzi suggerisce che i trader si stanno spostando dalle previsioni meteorologiche a breve termine e aspettano un aumento previsto della domanda di GNL il prossimo mese, poiché l’offerta ridotta al mercato ritorna. Tuttavia, temperature superiori alla media potrebbero limitare i prezzi. La migliore combinazione per i tori sarà il freddo e un aumento della domanda di GNL.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: