Italia markets closed
  • Dow Jones

    27.534,13
    -801,44 (-2,83%)
     
  • Nasdaq

    11.325,04
    -223,24 (-1,93%)
     
  • Nikkei 225

    23.494,34
    -22,25 (-0,09%)
     
  • EUR/USD

    1,1822
    -0,0046 (-0,39%)
     
  • BTC-EUR

    10.948,04
    -151,04 (-1,36%)
     
  • CMC Crypto 200

    258,30
    -5,12 (-1,94%)
     
  • HANG SENG

    24.918,78
    +132,68 (+0,54%)
     
  • S&P 500

    3.386,70
    -78,69 (-2,27%)
     

Previsioni giornaliere fondamentali sul prezzo del petrolio – EIA fornisce notizie abbastanza rialziste per mantenere i prezzi in un intervallo

James Hyerczyk
·3 minuti per la lettura

Giovedì i future sul petrolio greggio degli Stati Uniti West Texas Intermediate e di riferimento internazionale sono in rialzo poiché le rinnovate speranze di stimoli fiscali statunitensi hanno fornito supporto, ma le preoccupazioni per l’aumento delle infezioni che ostacolano la domanda di carburante potrebbero limitare i guadagni. Il forte rally di ieri, alimentato da un rapporto rialzista sulle scorte del governo, potrebbe anche sostenere i prezzi all’inizio della sessione.

Alle 08:29 GMT, i futures sul petrolio greggio WTI di dicembre vengono scambiati a $ 40,08, in calo di $ 0,39 o -0,96% e il petrolio greggio di dicembre Brent è a $ 42,03, in calo di $ 0,27 o -0,64%.

Progressi nella legislazione sui soccorsi COVID-19

Il petrolio greggio è sostenuto da rapporti secondo cui il segretario al Tesoro degli Stati Uniti Steven Mnuchin ha affermato che i colloqui con il presidente della Camera Nancy Pelosi hanno compiuto progressi sulla legislazione sui soccorsi COVID-19 e la Camera dei rappresentanti ha rinviato un voto su un piano democratico per il coronavirus da $ 2,2 trilioni per concedere più tempo per un accordo bipartisan per venire insieme.

Rapporto settimanale sulle scorte della U.S. Energy Information Administration

Le scorte di greggio e le scorte di distillati statunitensi sono diminuite nell’ultima settimana mentre le raffinerie hanno aumentato i tassi di lavorazione, sebbene la domanda di carburante si sia indebolita, ha detto l’EIA mercoledì.

Le scorte di greggio sono diminuite di 2 milioni di barili nella settimana al 25 settembre a 492,4 milioni di barili, rispetto alle aspettative degli analisti in un sondaggio Reuters per un aumento di 1,6 milioni di barili.

Le esportazioni sono aumentate mentre le importazioni sono diminuite, contribuendo a facilitare il calo. Le importazioni nette di greggio dagli Stati Uniti sono diminuite la scorsa settimana di 536.000 barili al giorno, ha detto l’EIA.

Le scorte di benzina degli Stati Uniti sono aumentate di 683.000 barili nella settimana a 228,2 milioni di barili, ha detto l’EIA, rispetto alle aspettative di un calo di 1,1 milioni di barili.

Le scorte di distillati, che includono diesel e olio da riscaldamento, sono diminuite di 3,2 milioni di barili nella settimana rispetto alle aspettative di un calo di 917.000 barili, hanno mostrato i dati dell’EIA.

L’EIA ha anche affermato che le corse del greggio di raffineria sono aumentate di 300.000 barili al giorno nell’ultima settimana, ha detto EIA. I tassi di utilizzo delle raffinerie sono aumentati di 1 punto percentuale nella settimana.

Il prodotto fornito, un proxy per la domanda di carburante, è diminuito nell’ultima settimana, in particolare a causa di un calo della domanda di distillati, sebbene il prodotto a benzina fornito sia aumentato modestamente.

Previsioni giornaliere

L’azione dei prezzi suggerisce che i trader si accontentano di lasciare i mercati all’interno di un intervallo di negoziazione. I fondamentali di base non sono cambiati questa settimana, tranne per il fatto che le raffinerie stanno iniziando a incrementare l’attività, mentre la domanda di benzina e distillati si sta stabilizzando. Ciò suggerisce una tendenza alla contrazione dell’offerta negli Stati Uniti

Mettendo insieme questa tendenza insieme al supporto dei tagli alla produzione dell’OPEC +, otteniamo supporto. Paura di una domanda inferiore a causa dell’aumento dei casi di COVID-19 nel mettere un limite ai prezzi. Sommati insieme, otteniamo uno scambio rangebound con i trader probabilmente disposti ad aspettare una cura per il coronavirus prima di impegnare un sacco di soldi al rialzo.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: