Italia markets closed
  • Dow Jones

    27.525,41
    -810,16 (-2,86%)
     
  • Nasdaq

    11.321,17
    -227,11 (-1,97%)
     
  • Nikkei 225

    23.494,34
    -22,25 (-0,09%)
     
  • EUR/USD

    1,1822
    -0,0046 (-0,39%)
     
  • BTC-EUR

    10.924,86
    -174,22 (-1,57%)
     
  • CMC Crypto 200

    258,24
    -5,18 (-1,96%)
     
  • HANG SENG

    24.918,78
    +132,68 (+0,54%)
     
  • S&P 500

    3.385,65
    -79,74 (-2,30%)
     

Previsioni giornaliere fondamentali sul prezzo del petrolio – domanda in calo, offerta in aumento lancia una coltre ribassista

James Hyerczyk
·3 minuti per la lettura

I futures sul petrolio greggio U.S. West Texas intermedio e internazionale di riferimento del Brent sono scambiati di oltre il 4,50% in meno venerdì dopo che il presidente degli Stati Uniti Donald Trump è risultato positivo per COVID-19 e i negoziatori non sono riusciti a concordare un pacchetto di stimoli proprio mentre l’aumento della produzione globale di petrolio minaccia di sopraffare debole ripresa dei prezzi.

Alle 10:32 GMT, i futures sul petrolio greggio WTI di dicembre vengono scambiati $ 37,34, in calo di $ 1,67 o -4,28% e il petrolio greggio di dicembre Brent è a $ 39,20, in calo di $ 1,73 o -4,23%.

Trump positivo al test per COVID-19

Il catalizzatore della mossa è la notizia che il presidente Trump aveva contratto il COVID-19. La notizia ha innescato una mossa volatile nei mercati finanziari e ha riportato COVID-19 sotto i riflettori per gli investitori.

Si prevede che l’annuncio della Casa Bianca aumenterà l’incertezza politica esistente in merito alle elezioni americane del 3 novembre, un altro importante evento di rischio per i mercati. Jeff Henriksen, co-fondatore e CEO di Thorpe Abbotts Capital, ha definito il test positivo del presidente un “punto di svolta” per il comportamento del mercato a breve termine.

La Casa Bianca approva un progetto di legge sullo stimolo contro il coronavirus democratico da $ 2,2 trilioni

Con una mossa simbolica, giovedì sera la Camera ha approvato un piano di stimolo al coronavirus democratico da 2,2 trilioni di dollari, anche se i democratici e l’amministrazione Trump lottano per raggiungere un accordo di soccorso.

Il disegno di legge probabilmente non passerà attraverso il Senato repubblicano e diventerà legge. Il leader della maggioranza al Senato Mitch McConnell si è opposto alla legislazione poiché il suo caucus resiste a spendere migliaia di miliardi in più per la risposta federale alla pandemia.

Aumento delle forniture di greggio OPEC

Le forniture di greggio dall’Organizzazione dei paesi esportatori di petrolio (OPEC) sono aumentate a settembre di 160.000 barili al giorno (bpd) rispetto al mese precedente, ha mostrato un sondaggio Reuters.

L’aumento è stato principalmente il risultato dell’aumento delle forniture dalla Libia e dall’Iran, membri dell’OPEC esentati da un patto di fornitura tra l’OPEC e gli alleati guidati dalla Russia, un gruppo noto come OPEC+.

Previsioni giornaliere

Sebbene non ci aspettiamo che i prezzi del greggio crollino come hanno fatto all’inizio dell’anno poiché i tagli all’offerta dell’OPEC + forniscono un cuscinetto contro una tale mossa, riteniamo che la caduta della domanda e l’aumento dell’offerta manterranno un solido coperchio sui prezzi, manifestazioni.

Trump positivo al test del COVID-19 aumenterà le preoccupazioni sulla diffusione del coronavirus che potrebbe creare rinnovati timori di restrizioni.

Una delle mie preoccupazioni è che il test positivo di Trump costringerà gli investitori a sedersi e prendere atto che un vaccino non sarà disponibile per un po ‘di tempo e che la pandemia di coronavirus probabilmente si protrarrà fino al 2021. In altre parole, è probabile che le condizioni peggiorino prima di migliorare.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: