Italia markets open in 7 hours 50 minutes

Previsioni giornaliere fondamentali sul prezzo del petrolio – I prezzi potrebbero essere troppo bassi per essere ignorati dagli acquirenti

James Hyerczyk

I futures sul petrolio greggio U.S. West Texas Intermediate e internazionale di riferimento del Brent negli Stati Uniti occidentali hanno toccato i minimi pluriennali venerdì e sono stati fissati per il loro più forte declino settimanale in più di quattro anni quando la diffusione del coronavirus ha sollevato i timori di una recessione globale e di conseguenza una riduzione della domanda di greggio petrolio e altri combustibili raffinati.

Alle 12:54 GMT, il greggio WTI di aprile è a 45,73 dollari, in calo di 1,36 dollari o -2,95% e il petrolio greggio di aprile Brent è a 51,04 dollari, in calo di 1,14 $ o -2,18%.

Il benchmark Brent, che è caduto di circa il 2% giovedì, ha perso circa il 13% questa settimana, mettendolo sulla buona strada per il suo peggior declino da gennaio 2016. Il contratto di aprile del primo mese scade più tardi venerdì.

“Il greggio Brent a meno di $ 50 al barile sarà uno scenario da incubo per l’OPEC e potrebbe provocare una… risposta di qualche tipo dal gruppo principale”, ha dichiarato Jeffrey Halley, analista di mercato senior presso l’intermediazione OANDA.

Ancora speranza di rimbalzo della domanda

Alcuni partecipanti al mercato si aspettano che le recenti vendite vengano ridimensionate non appena i timori della domanda diminuiranno. Inoltre, con i casi di coronavirus in Cina che iniziano a rallentare, il paese potrebbe presto tornare alla piena produzione, mentre la diffusione del virus fa il suo corso in tutto il resto del mondo.

“Dobbiamo credere che il virus COVID-19 sarà contenuto prima piuttosto che dopo. Sono ottimista sul fatto che dovremmo vedere alcune notizie positive entro la metà della prossima settimana ”, ha dichiarato Sukrit Vijayakar, direttore della consulenza energetica Trifecta.

“Successivamente, l’improvviso calo della domanda tornerà altrettanto improvvisamente, da almeno il 75% al 90% dei livelli precedenti. Il rialzo sarà stimolato dagli attuali bassi prezzi “.

Previsioni giornaliere

I mercati si stanno avvicinando abbastanza ai livelli che diventeranno attraenti per gli speculatori, ma ci deve essere un catalizzatore per far salire i mercati. I dati PMI cinesi durante il fine settimana dovrebbero essere deboli, ma quelle notizie potrebbero già essere quotate sul mercato.

Le notizie dalla Cina hanno iniziato le vendite e le notizie dalla Cina probabilmente daranno fuoco alla manifestazione. Se ritieni che i dati, il virus potrebbe scomparire in Cina e il paese potrebbe iniziare a tornare al lavoro. Una volta che gli investitori conosceranno la durata del virus, saranno più in grado di capire quando è probabile che l’epidemia finisca nel resto del mondo. Ciò incoraggerà quindi maggiori acquisti di greggio e prezzi estremamente convenienti.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: