Italia Markets close in 2 hrs 5 mins

Previsioni giornaliere fondamentali sul prezzo del petrolio – L’EIA riporta un calo più ampio del previsto

James Hyerczyk

I futures sul petrolio greggio del Texas occidentale e del benchmark internazionale del Brent stanno negoziando nettamente più alti sulla base delle ipotesi che l’OPEC e i suoi alleati si accorderanno per effettuare tagli più profondi della produzione quando si incontreranno il 5-6 dicembre. I prezzi sono inoltre sostenuti da un rapporto del settore privato che ha mostrato un calo più grande del previsto delle scorte di greggio degli Stati Uniti.

Alle 15:14 GMT, il greggio WTI di gennaio viene scambiato a $ 58,16, in rialzo di $ 2,06 o +3,71%. Il greggio di febbraio Brent è di $ 62,87, in rialzo di $ 2,05 o +3,37%.

Anche l’aumento dei prezzi è una notizia commerciale positiva. Bloomberg ha riferito mercoledì, citando fonti anonime che hanno familiarità con i colloqui, che gli Stati Uniti e la Cina si stavano avvicinando al raggiungimento di un accordo sulla quantità di tariffe che sarebbero state ritirate in un cosiddetto accordo commerciale di “prima fase”.

Incontro OPEC

I membri dell’OPEC si incontrano giovedì, con il gruppo OPEC + che si riunisce il giorno seguente. L’OPEC + ha frenato l’offerta dal 2017 e dovrebbe mantenere i tagli in atto per bilanciare la produzione record negli Stati Uniti.

I commercianti si aspettano che OPEC + approvi tagli più profondi alla produzione. Martedì il ministro del petrolio iracheno Thamer Ghadhban ha detto ai giornalisti a Vienna che “un taglio più profondo è preferito da un numero di membri chiave”.

Rapporto sullo stoccaggio settimanale dell’American Petroleum Institute

L’API ha segnalato un prelievo di inventario di petrolio greggio di 3,72 milioni di barili per il fine settimana del 28 novembre. I commercianti stavano cercando un pareggio di 1,798 milioni di barili in inventario, il più grande pareggio da settembre.

L’API ha inoltre riferito di una produzione di 2,93 milioni di barili di benzina rispetto a una previsione di un aumento degli inventari di benzina di 1,693 milioni di barili. Gli inventari di distillati hanno visto un build di 794.000 barili per la settimana, mentre gli inventari di Cushing sono diminuiti di 251.000 barili.

L’accordo commerciale spera alla base del greggio

Aiutare a fare pressione sui prezzi del greggio è un rapporto di Bloomberg secondo cui gli Stati Uniti e la Cina si stavano avvicinando a un accordo commerciale.

Bloomberg riferisce che gli Stati Uniti e la Cina si stanno avvicinando all’accordo sulla quantità di tariffe che verrebbero ripristinate in un accordo commerciale di fase uno nonostante le tensioni su Hong Kong e lo Xinjiang, hanno detto persone che hanno familiarità con i colloqui.

Previsioni giornaliere

I future sul greggio WTI e Brent stanno estendendo i loro guadagni dopo che l’EIA ha riportato un calo di 4,9 milioni di barili. Questo era maggiore della stima di 1,6 milioni di barili.

Se lo slancio al rialzo continua, allora i commercianti di greggio WTI e Brent devono correre ai massimi della scorsa settimana rispettivamente a 58,74 $ e 63,57 $.

Se i guadagni sono limitati, sarà a causa delle preoccupazioni in vista della riunione dell’OPEC.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: